Nova Volley Loreto: Caciorgna e Palazzesi alla corte di coach Giannini per rinforzare la batteria di schiacciatori

    LORETO – Le novità nel reparto schiacciatori arrivano da San Severino Marche e corrispondono a Marco Caciorgna e Lorenzo Palazzesi.

    I due ragazzi classe ’98 si affacciano in serie B con l’obiettivo di “sfruttare a pieno l’opportunità offerta da coach Giannini e dalla società di Loreto” – dicono in coro. Entrambi provengono dalla città che ha dato tanto alla pallavolo, da Alberto e Ludovico Giuliani a Paparoni. Percorso simile con avvio nella società sotto casa e poi la trafila nelle giovanili della Lube con tanti successi. Poi il ritorno a casa per i campionati regionali prima della chiamata della Nova Volley. “Ho cominciato giocando come palleggiatore – ricorda Palazzesi studente di Informatica all’Università di Camerino – poi ho cambiato ruolo divenendo uno schiacciatore, ruolo che mi piace molto e nel quale so di poter crescere tanto.”

    Per Marco Caciorgna la Nova Volley è una parziale novità. “L’anno scorso quando ho avuto l’opportunità mi sono allenato con la Sampress e ho assaggiato la serie B. Quest’anno sarò parte integrante del roster e non vedo l’ora di cominciare” – dice lo schiacciatore studente di Graphic Design ad Ancona. L’entusiasmo non manca così come la voglia di lavorare duro agli ordini di un tecnico che sa riconoscere e far sbocciare un talento.

    A dare il benvenuto in casa Nova Volley c’ha pensato il capitano Paco Nobili, compagno di reparto dei nuovi arrivati e modello di riferimento per ogni giovane che sogni una carriera di buon livello. Parola d’ordine, quindi, tumiltà, testa bassa e lavorare.

    Sostieni Volleyball.it