Copa Brasil: Adriano (28 p.) castiga ancora il Cruzeiro. La seconda finalista è il Renata Campinas

188

Copa Brasil: 2° semifinale
Sada Cruzeiro – Volei Renata Campinas 2-3 (21-25, 25-27, 27-25, 27-25, 13-15)
BLUMENAU – Colpo di scena nella seconda semifinale della Copa Brasil. Il favoritissimo Sada Cruzeiro, fresco di titolo mondiale e vincitore delle ultime 4 edizioni della coppa, è stato sconfitto al tie-break dal Renata Campinas arrivato alla F4 senza l’infortunato Lucas e con l’opposto Evandro a mezzo servizio (schierato inizialmente titolare, ma poco servito e poi sostituito a più riprese dal giovane Nasser). A castigare la fallosissima formazione di coach Filipe (ben 43 errori totali, addirittura 10 nel tie-break) è stato così come nei quarti di finale dello scorso campionato il giovane schiacciatore Adriano Xavier Cavalcante (28 punti e 60% in att.) ben spalleggiato dall’esperto Bruno Temponi (19 punti e 47% in att.) che ha fatto impazzire l’impreciso muro del Sada Cruzeiro (9 a 15 i vincenti in favore del Renata) con una serie di “pallette”.

La Copa Brasil avrà dunque una vincitrice inedita dato che né Minas né Volei Renata Campinas hanno mai vinto il trofeo che in questa edizione qualifica anche per il prossimo campionato Sudamericano.

La cronaca del tie-break
Dopo aver rimontato dal 20-22 nel 4° set il Sada Cruzeiro parte forte col muro di Lopez su Evandro (2-1) e lo slash di Lopez (3-1) dopo la battuta di Isac. Ancora Lopez a segno dopo il mezzo punto in battuta di Wallace: 5-2. Una doppia fischiata a Cachopa (5-4) ed il successivo rosso a Rodriguinho per proteste (5-5) riaprono però il set. Si procede punto a punto sino all’errore in attacco di Lopez (9-10) che vale il sorpasso. Isac dai 9 metri propizia i contrattacchi di Otavio (11-10) e Lopez (12-10) e sembra fatta per i campioni in carica che invece sbagliano in attacco con Lopez (12-12). Wallace concede il sesto errore in battuta del set (13-13), poi il Renata difende prima su Lopez e poi su Wallace ed in entrambi i casi Adriano va a segno in contrattacco: 13-14 e 13-15.

Programma finale (orario italiano)
29 gennaio
ore 1.00 Fiat Gerdau Minas – Volei Renata Campinas

Si ringrazia Daniel Bortoletto di Webvolei per il tabellino

Sostieni Volleyball.it