Copa Brasil F.: Il Minas di Negro raggiunge il Bauru in finale

237

Copa Brasil F.: Seconda semifinale
Osasco Sao Cristovao Saude – Itambé Minas 0-3 (23-25, 21-25, 15-25)
Osasco: Kenya (P) 2, Tifanny (O) 10; Michelle (S) 9 – Carla (S) 13; Fabiana (C) 4 – Adams (C) 3; Camila Brait (L); Keyla (L/S) 0, Silvana (S) 0. All: Jefferson Arosti.
Minas: Macris (P) 4 – Cuttino (O) 13; Pri Daroit (S) 11 – Pri Souza (S) 7; Julia Kudiess (C) 7 – Carol Gattaz (C) 8, Leia (L); Pri Heldes (P) 0, Kisy Cesario (O) 0. All: Negro.

BLUMENAU – Il Minas potrà difendere la Copa Brasil vinta nella passata stagione. La formazione di Negro, nonostante le assenze di Thaisa (frattura al perone), Ozsoy (problemi ad un polpaccio) e della quarta schiacciatrice Luiza Vicente ha sconfitto 3-0 un falloso Osasco a sua volta privo di 3 giocatrici: la palleggiatrice titolare Fabiola e la terza centrale Paracatu per Covid, la turca Kestirengoz perché tesserata dopo i quarti di finale. Per l’Osasco assente anche coach Luizomar Moura (covid).
La cronaca della partita ha visto un primo set molto combattuto con le squadre che si sono alternate al comando. Nel finale il Minas si è fatta rimontare 3 punti di vantaggio (da 19-22 a 22-22), ma ha chiuso i conti con Pri Daroit e poi ha definitivamente preso il sopravvento restando sempre in vantaggio nei parziali successivi.
Nel tabellino spicca la differenza di rendimento degli opposti: 13 punti, 48% di vinc. e 33% di eff. in att. per Cuttino; 10 punti, 28% di vinc. e 0% di eff. in att. per Tifanny.

Programma finale (orario italiano)
31 gennaio, ore 23.00: Itambé Minas – Sesi Bauru

Sostieni Volleyball.it