Copa Libertadores: La finale è Sesc RJ-Bolivar. Altro flop per il Funvic

TAUBATE’ – Disputate nella notte italiana le semifinali della prima edizione della Copa Libertadores.
Nella prima semifinale il Sesc RJ ha riscattato l’ultimo periodo opaco in campionato spuntandola al tie-break contro il Sesi SP che pure aveva trovato benificio dagli ingressi dalla panchina nella 4° set. Nel tie-break sono decisivi i servizi di Wallace (2 ace nella prima rotazione e una ricezione slash nella seconda) e Penchev (ace della vittoria).
Nella seconda semifinale i padroni di casa del Funvic Taubaté hanno collezionato il secondo flop stagionale (dopo la semifinale della Copa Brasil) venendo sorprendementi sconfitti dal Bolivar al tie-break. Decisivi nel finale l’ace di Escobar (11-12) ed un muro su Vissotto (13-15) con copertura non riuscita. Il 70% in att. di Lucarelli non basta per compensare il 39% di Vissotto. Per gli argentini ottimo 62% in att. di squadra con lo schiacciatore Martinez Franchi al 68% e l’ottimo opposto cubano Escobar al 61% con 3 ace.

Semifinali (12 ottobre)
Sesi SP – Sesc RJ 2-3 (25-17, 18-25, 23-25, 25-21, 13-15)
Sesi SP: William Arjona 4, Luiz Felipe Fonteles 8, Gustavo Bonatto “Gustavao” 9, Alan Souza 24, Lucas Loh 9, Eder Carbonera 10, Murilo (L); Evandro Batista 0, Renato Russomanno Santos 5, Lucas Barreto 6, Douglas Pureza (L), Franco Paese. Non entrati: Gabriel Bertolini, Gustavo Siqueira. All: Roberley Leonaldo “Rubinho”.
Sesc RJ: Thiaguinho 1, André Aleixo “Japa” 11, Mauricio Souza 7, Wallace Souza 28, R. Penchev 15, Leandro Santos “Aracaju” 9, Tiago Brendle (L); Djalma Moreira 1, Mauricio Borges 1, Everaldo Lucena 0, Alexandre Elias (L), Tiago Barth 0, Paulo Victor Costa Da Silva “PV” 0. Non entrato: Victor Rocha Pereira. All: Giovane Gavio.

Funvic Taubaté – Bolivar 2-3 (18-25, 25-18, 18-25, 25-21, 13-15)
Funvic Taubaté: Raphael Vieira De Oliveira 2, Douglas Souza 5, Athos Costa 6, Leandro Vissotto 11, Ricardo Lucarelli Souza 19, Lucas Saatkamp 13, Thales Hoss (L); Uriarte 4, Abouba 5, Facundo Conte 5. Non entrati: Luis Venceslau, Robson Augusto “Robinho”, Aldren Brand (L), Renan Michelucci. All: Daniel Castellani.
Bolivar: Hierrezuelo 1, Ocampo 9, Crer 12, Escobar 25, Jan Martinez Franchi 13, Loser 9, Alexis Gonzalez (L); Lucas Madaloz 0, Ramonda 1. Non entrati: Arroyo, Medina, Bernasconi, Guillermo Garcia, Alborch (L). All: Javier Weber.

Finali (13 ottobre)
ore 19.45 3°-4° posto: Sesi SP – Funvic Taubaté
ore 22.00 1°-2° posto: Sesc RJ – Bolivar

orari italiani

Sostieni Volleyball.it