Copa Libertadores: Sesi ed UPCN più vicine alla F4

SAO PAULO – Si chiude tra il 15 ed il 16 gennaio anche il Girone 2 della prima fase della prima edizione della Copa Libertadores.
Nella notte italiana il Funvic (già qualificato alla F4 come squadra organizzatrice) ha schierato molte seconde linee ed è stato sconfitto in 4 set dall’UPCN che così resta in corsa per il passaggio del turno.
Nell’altra partita i padroni di casa del Sesi SP hanno sconfitto 3-0 il già eliminato Libertad Burgi e restano anche loro in lizza per la F4.

Risultati 15 gennaio: Girone 2
Funvic Taubaté – UPCN 1-3 (20-25, 25-21, 16-25, 26-28)
Top Scorer: Aboubacar Neto 18, Conte 16, Renan Michelucci 11, Robson Augusto 8; Bartman 24, Lazo 16, Ramos 16, Stulenkov 10.

Sesi SP – Libertad Burgi 3-0 (25-23, 25-22, 25-21)
Top Scorer: Alan Souza 14, Luiz Felipe Fonteles 9, Eder Carbonera 9, Lucas Loh 7, Gustavo Bonatto “Gustavao” 7; Brian Melgarejo 13, Filardi 8, Van Dijk 6, José Sousa “Junior” 5, Gauna 5.

Programma 16 gennaio: Girone 2
Funvic Taubaté – Libertad Burgi
Sesi SP – UPCN

Classifica Gruppo 1
Sesc RJ 12p 4v-1p
Bolivar 9p 3v-2p (10sv-6sp)
Sada Cruzeiro 7p 2v-3p
Ciudad 2p 1v-4p

Classifica Gruppo 2
Sesi SP 9p 3v-1p (9sv-3sp)
UPCN 9p 3v-1p (11sv-6sp)
Funvic Taubaté 5p 2v-2p
Libertad Burgi 1p 0v-4p

Formula
Nelle pool della prima fase gli scontri internazionali si giocano con andata e ritorno mentre le sfide fra squadre della stessa nazionalità si giocheranno una volta sola.
Il Funvic Taubaté è qualificato alla Final Four (in programma il 12 e 13 febbraio) come squadra organizzatrice. Si qualificano poi le altre migliori 3 tra i 2 gironi ma non potranno esserci più di 3 squadre dello stesso paese.

Sostieni Volleyball.it