Exiga e compagni conquistano la Coppa di Francia – foto FFVB
Coppa di Francia M: Finale (21 marzo)
Beauvais – Tours 1-3
(25-20, 19-25, 19-25, 18-25)
Beauvais: Depestele 3, Hudecek 9, Kral 10, Van Walle 18, Patak 16, Gendrey 3, Peironet (L); Keller Gil 0, Rodriguez 1, Villard 0, J. Pokersnik 0. Non entrato: Cooper. All: Medei.
Tours: Pinheiro 5, Hoag 5, Smith 9, D. Konecny 14, Klinkenberg 9, McDonnell 14, Exiga (L); Antonov 19, Bazin 0. Non entrati: Bartos, Muller, Gardien. All: Paes.

PARIGI – Nonostante il buon avvio (5 muri e 50% in att. nel 1° set) non riesce il colpaccio al Beauvais di Medei. La coppa di Francia resta al Tours che se l’aggiudica per il 3° anno consecutivo e l’ottava volta totale. Fra i vincenti 19 punti per l’italo-russo Oleg Antonov che nel corso del 1° set prende il posto di Hoag e chiude col 61% in att. (0 err. e 0 murate!), 4 muri vincenti, 1 ace e qualche problema in ricezione (5 errori). 

Il Beauvais ha 18 punti da Van Walle (ma 35% in att.), ma paga la giornata difficile di Gendrey (-29% di eff. in att., 1 solo muro) e del libero Peironet (4 errori). 

Per il Tours, che a metà 4° set perde Konecny per un problema fisico (al suo posto rientra Hoag) la rotazione vincente è quella con Pinheiro al servizio: il palleggiatore portoghese fa 4 ace ed un totale di 24 battute effettuate.