Coppa di Turchia: La seconda semifinale è tra Halkbank e Fenerbahce

MALATYA – Con notevole ritardo rispetto all’orario originale si sono giocati anche gli ultimi 2 quarti di finale della Coppa di Turchia maschile.
L’Halkbank Ankara di Giuliani e Baranowicz è partito a rilento e si è trovato sotto 0-1 e 12-15 contro lo Ziraat (oggi in campo con Demir al posto di Jovovic), ma poi ha ingranato la marcia giusta e trascinato dagli attacchi di Luburic e Sket ha ribaltato il match e vinto 3-1.
In semifinale la vincitrice della reg. season se la vedrà col Fenerbahce che nell’ultimo quarto ha superato un più falloso (25 errori in battuta e 6 in attacco contro 15 e 3) Arkas Izmir.

Quarti di finale: Risultati e programma (15 marzo)
Maliye Piyango Ankara (2) – Istanbul BBSK (5) 2-3 (22-25, 23-25, 25-22, 26-24, 16-18)
Galatasaray Istanbul (3) – Tokat Bld. Plevne (7) 3-1 (25-21, 25-16, 22-25, 25-19)

Halkbank Ankara (1) – Ziraat Bankasi Ankara (6) 3-1 (20-25, 25-21, 25-22, 25-19)
Top Scorer e italiani: Luburic 21, Sket 19, Subasi 13, Capkinoglu 9, Baranowicz 1; Finger 20, Atli 12, K. Sahin 10, Savas 9.

Arkas Spor Izmir (4) – Fenerbahce Istanbul (8) 1-3 (21-25, 25-22, 23-25, 23-25)
Top Scorer: A. Lagumdzija 26, Gulmezoglu 16, Taht 12, Matic 11; Hidalgo Oliva 18, Ter Maat 17, Batur 7, Karasu 7.

*orario italiano. A causa del protarsi degli incontri precedenti si è già cumulata un’ora di ritardo

Programma (orari italiani)
Semifinali (16 marzo)
ore 13.00 Istanbul BBSK (5) – Galatasaray Istanbul (3)
ore 15.30 Halkbank Ankara (1) – Fenerbahce Istanbul (8)

Finale (17 marzo)
ore 15.00 vincente prima semifinale – vincente seconda semifinale

Tra parentesi indicato il piazzamento al termine del girone di andata di reg. season

Sostieni Volleyball.it