Vistalli Foppapedretti – Saugella Team Monza 1-3 (22-25, 21-25, 25-23, 16-25)

BERGAMO – Dopo la sconfitta di sabato scorso a Chieri, l’obiettivo primario di Marco Gazzotti e della sua squadra era quello di ritrovare la giusta concentrazione sul rettangolo di gioco, e contro le giovani bergamasche così è stato: nonostante l’assenza di Agostinetto e di Pozzoni, infatti, le monzesi hanno sempre condotto la gara, a parte una breve parentesi nella terza frazione, dove un calo nella ricezione e nella qualità della battuta ha permesso alla Foppapedretti di utilizzare di più il gioco al centro.

Archiviata la gara di andata, il cammino della Saugella in Coppa si fa in discesa: la gara di ritorno sarà giocata, infatti, mercoledì 21 dicembre tra le mura amiche dell’Elisa Sala e basteranno due set per poter andare avanti.

Sul risultato di questa sera, il commento del Direttore Sportivo Claudio Bianchi: “E’ stata una buona partita: come tutti i gruppi giovani, la Foppapedretti avrebbe potuto rappresentare un’insidia, hanno un allenatore ed uno staff di ottimo livello; la squadra in questi giorni ha lavorato già pensando alla gara di sabato contro Ornavasso, quindi con un grado di attenzione elevato che ci ha permesso di portare a casa senza troppi problemi questa vittoria”.