Coppa KOVO F.: Non bastano i 37 pt di Diouf. Trofeo alle Hyundai E&C

670

Coppa Kovo: Finale (28 settembre)
KGC Ginseng – Hyundai E&C 2-3 (18-25, 18-25, 25-20, 25-23, 16-18)
KGC: Diouf 37, Choi Eun-Ji 20, Chae Seon-Ah 9, Han Song-Yi 6, Ha Hyo-Rim 1, Lee Young 0, Noh Ran (L); Na Hyun-Su 3, Lee Sol-Ah 1, Lee Ye-Sol 0, Ji Min-Kyeong 0.
HYUNDAI: Go Ye-Rim 26, Collar 23, Jeong Ji-Yun 19, Hwang Min-Kyoung 8, Jeong Si-Young 4, Kim Da-In 2, Kim Yeong-Yeon (L); Lee Yeong-Ju 0.

KOREA – Termina sul più bello la rimonta delle KGC Ginseng di Valentina Diouf nella finale della Coppa Kovo femminile: sotto 0-2 la squadra di Daejeon riesce a portare la gara al 5° set grazie alla grande prova dell’ex-azzurra (altri 37 punti dopo i 38 della semifinale di ieri), ma alla fine ad aggiudicarsi la vittoria sono le Hyundai E&C della spagnola Collar che riescono a spuntarla ai vantaggi del tie-break ottenendo così il terzo titolo della propria storia (gli altri due nel 2006 e nel 2014). MVP del match è stata nominata la schiacciatrice Go Ye-Rim (arrivata in estate dalle IBK Altos), mentre Diouf ha ottenuto il titolo di MIP (Most Impressive Player).

Sostieni Volleyball.it