Coppa KOVO F.: Quarto titolo alle Hyundai E&C. MVP la classe 2001 Jeong Ji-Yun

131

Coppa KOVO: Finale (29 agosto)
Hyundai E&C Hillstate Suwon – GS Caltex Kixx Seoul 3-0 (25-23, 25-23, 28-26)
HYUNDAI E&C: Yang Hyo-Jin 12, Hwang Min-Kyung 11, Lee Da-Hyeon 7, Go Ye-Rim 5, Hwang Youn-Joo 3, Kim Da-In 2, Kim Yeon-Gyeon (L); Jeong Ji-Yun 17, Han Mi-Reu 1, Kim Ju-Ha 0, Lee Na-Yeon 0, Jeon Ha-Ri 0, Jeong Si-Young 0.
GS CALTEX: Yoo Seo-Yeun 12, Kang So-Hwi 11, Choi Eun-Ji 8, Kim Yu-Ri 2, Han Soo-Ji 2, An Hye-Jin 2, Oh Ji-Young (L); Moon Ji-Yun 10, Kwon Min-Ji 3, Kim Ji-Won 0, Kim Hae-Bin 0, Han Da-Hye 0, Han Su-Jin (L).

KOREA – Si è conclusa oggi la Coppa KOVO femminile, primo trofeo della stagione coreana disputato quest’anno senza giocatrici straniere. La vittoria è andata alle Hyundai E&C di Suwon che a sorpresa hanno battuto in 3 set (tutti con il minimo scarto) le GS Caltex di Seoul detentrici del trofeo (nonché campionesse in carica della V-League), uscite leggermente indebolite dal mercato estivo in virtù della cessione della schiacciatrice della nazionale Lee So-Young (passata alle KGC Ginseng in cambio del libero della nazionale Oh Ji-Young e della schiacciatrice Choi Eun-Ji). Il premio di MVP è andato alla giovane opposta classe 2001 Jeong Ji-Yun, subentrata nel corso del primo set al posto della mancina (ex-nazionale) Hwang Youn-Joo e autrice di 17 punti col 43% in att. Per le Hyundai E&C si tratta del quarto titolo della propria storia dopo quelli vinti nel 2006, nel 2014 e nel 2019.

Sostieni Volleyball.it