Coppe Europee: E’ già tempo d’Europa, il big match è a Civitanova

Civitanova e Perugia danno vita al derby d'Europa. Trento cerca di migliorare la propria posizione nella Pool E. Martedì la Calzedonia in Francia va a caccia delle semifinali di Cev. Mercoledì la Bunge sfida Lisbona

643

MODENA – Settimana decisiva in Europa per i cub italiani maschili impegnate nei trofei continentali.

In Champions League, a Cucine Lube Civitanova, Trentino Diatec e Sir Colussi Sicoma Perugia (già certe del passaggio ai PlayOffs 12) serve ancora l’ultimo match della Fase a Pool per definire il proprio posto in classifica. Vetrina eccezionale per il derby italiano nelle Marche che verrà trasmesso in diretta su Sky Sport 2 (canale 202 del decoder Sky).
In CEV Cup e Challenge Cup Calzedonia Verona e Bunge Ravenna sognano di staccare il pass per le Semifinali, da conquistare in trasferta in Francia e Portogallo.

DERBY DI CHAMPIONS  – Occorre il sesto confronto diretto in stagione tra Cucine Lube Civitanova e Sir Colussi Sicoma Perugia per il braccio di ferro in vetta alla Pool A che vede le due formazioni appaiate a 13 punti con gli umbri avanti grazie ad una vittoria in più dei cucinieri. L’ennesima sfida tra le indiscusse protagoniste di quest’annata sportiva è in programma all’Eurosuole Forum di Civitanova alle 20.30 di mercoledì 28 febbraio e deciderà i primi due posti in classifica, vista ormai l’impossibilità di colmare il gap per i belgi del Knack Roeselare, che hanno vinto una sola volta, e i turchi del Fenerbahce Sk Istanbul, immobili a quota 0. Per accaparrarsi il primato Lube e Sir Colussi possono giocare solo per una vittoria, anche al tie break.
Nella Pool E c’è un’altra italiana che combatte per la miglior posizione in classifica: la Trentino Diatec, infatti, si trova pari punti con la formazione polacca dello Zaksa Kedzierzyn-Kozle (POL), che guida la classifica per un successo in più acquisito. L’ultimo turno in programma al PalaTrento, mercoledì 28 febbraio alle 20.30 (differita Sky Sport Plus dalle ore 22.45) contro i belgi del Noliko Maaseik, battuti all’andata in Belgio 1-3, potrebbe permettere ai ragazzi di Lorenzetti di conquistare il primo posto (qualora ottenesse una vittoria con qualsiasi risultato e si registrasse contemporaneamente una sconfitta dello Zaksa con qualsiasi punteggio), il secondo o anche il terzo. Nel peggiore dei casi sarebbe comunque qualificata ai PlayOffs 12 perché già ora, ad un turno dalla fine, rientra nel lotto delle due migliori terze.

Venerdì 2 marzo alle ore 12.00 si terrà il sorteggio CEV che decreterà gli accoppiamenti della fase PlayOffs.

Programma
POOL A
Mercoledì 28 febbraio 2018, ore 20.30
Cucine Lube Civitanova (ITA) – Sir Colussi Sicoma Perugia (ITA)
Diretta Sky Sport 2
Commento di Stefano Locatelli e Andrea Zorzi
Arbitri: Simonovic-Mokry

POOL E
Trentino Diatec (ITA) – Noliko Maaseik (BEL)
Differita Sky Sport Plus dalle 22.45
Commento di Fabrizio Monari e Samuele Papi
Arbitri: Rajkovic-Simic

CEV CUP
Cerca la prima storica qualificazione alle Semifinali di CEV Cup la Calzedonia Verona che, forte del successo per 3-1 ottenuto tra le mura amiche nel match di andata dei Quarti di Finale, si trova già Oltralpe con tutte le intenzioni di non farsi intimidire dai padroni di casa del Montpellier Volley Uc, guidati da Davide Saitta in regia. I francesi venderanno cara la pelle nel match in programma martedì 27 febbraio alle 20.00 al palasport di Castelnau Le Lez, ma gli uomini di Grbic, per passare, hanno la chance di vincere soli due set ed evitare il temibile Golden Set. In caso di passaggio del turno gli scaligeri troverebbero in Semifinale la vincente del doppio confronto tra i turchi dello Ziraat Bankasi Ankara, dove è recentemente approdato Oleg Antonov, contro i belgi del Lindemans Aalst, questi ultimi sconfitti in quattro set nel primo match.

Programma – Ritorno 4i di Finale
Martedì 27 febbraio 2018, ore 20.00
Montpellier Volley Uc (FRA) – Calzedonia Verona (ITA)
Arbitri: Georgouleas-Wurtenberger

CHALLENGE CUP
Condivide le ambizioni di Verona anche la Bunge Ravenna, che ad una Semifinale di Challenge Cup riuscì ad arrivare già tre stagioni fa, salvo poi essere estromessa dalla Finale proprio dalla squadra portoghese ritrovata ora nei Quarti, lo Sport Lisboa e Benfica. La vittoria in quattro set nel primo match al Pala De André di Ravenna fa ben sperare i ragazzi di Soli, che mercoledì 28 febbraio alle 21.30 italiane scenderanno allo Sports Hall Benfica di Lisboa con tutte le intenzioni di non farsi sorprendere dalla truppa di casa. Mancano soli due set ai ravennati per staccare il pass Semifinali dove, in caso di qualificazione, troverebbero la migliore tra la turca Maliye Piyango Sk Ankara e la bulgara Montana Volley, con i turchi vittoriosi nel primo confronto.

Programma – Ritorno 4i di Finale
Mercoledì 28 febbraio 2018, ore 21.30 (ora italiana)
Sport Lisboa e Benfica (POR) – Bunge Ravenna (ITA)
Arbitri: Lagierski-Sabroso Moratilla

Sostieni Volleyball.it