Coppe Europee: La Cev ufficializza gli slot per club per la stagione 2022/23

979

LUSSEMBURGO – La Cev ha ufficializzato quelli che sono gli slot per le Coppe Europee della stagione 2022/23 sulla base del ranking calcolato con i risultati delle stagioni 2019/2020/2021.
Una ufficializzazione che considera la presenza della Russia, ma che potrebbe vedere i suoi club ancora esclusi per le sanzioni internazionali legati al conflitto in Ucraina.

Nella Champions League maschile 2022/23 i 18 slot delle squadre già qualificate alla fase a Pool sono 3 per Italia, 3 per Russia e 3 Polonia; 2 per Germania, Belgio e Turchia; 1 a Francia, Slovenia e Rep. Ceca.
In Cev e Challenge Cup l’Italia avrà ancora 1 squadra a competizione.

In Cev maschile: 2 squadre per Turchia, Francia, Rep.Ceca, Portogallo, Belgio, Romania e Svizzera. 1 squadra per Russia, Italia, Bulgaria, Finlandia, Austria, Olanda, Serbia, Estonia, Ungheria e Grecia.
In Challenge Maschile: 2 squadre per Francia, Rep.Cechia, Portogallo, Romania, Svizzera, Bulgaria, Finlandia, Austria, Olanda, Serbia, Estonia, Ungheria, Germania e Grecia. Con 1 squadra l’Italia e altre 40 nazioni.

Nella Champions League femminile 2022/23 i 18 slot delle squadre già qualificate alla fase a Pool sono riservati a 3 squadre per l’Italia, Turchia 3, Russia 3; 2 squadre per Polonia, Francia e Germania; 1 squadra per Romania, Bulgaria e Ucraina.

In Cev e Challenge Cup femminile, come per i tornei maschili, l’Italia avrà 1 squadra a competizione.
In Cev Cup 2 squadre per Romania, Francia, Ungheria, Rep.Ceca, Svizzera, Germania, Slovenia; 1 squadra per Turchia, Italia, Belgio, Grecia, Finlandia, Russia, Austria, Serbia, Croazia e Spagna.
In Challenge Cup femminile 2 squadre per Romania, Ungheria, Rep.Ceca, Svizzera, Slovenia, Belgio, Grecia, Finlandia, Austria, Serbia, Croazia, Spagna, Portogallo.  Con una squadra più di 40 nazioni.

Sostieni Volleyball.it