CORIGLIANO  – La società, dopo il ko di domenica scorsa, conferma lo staff tecnico. “La sconfitta in casa di Potenza Picena rappresenta sicuramente una delusione per la Società che si attendeva una reazione dopo le sconfitte casalinghe contro Ortona e Città di Castello – si scrive in una nota societaria -. C’è da dire che nelle precedenti occasioni in cui non abbiamo raccolto punti, si era al cospetto di formazioni che stanno disputando un campionato di vertice. Contro Potenza Picena, invece, ci si aspettava una prova caratterizzata da maggiore convinzione dei nostri mezzi. Detto questo, la società si è riunita lunedì sera per fare a 360° il punto della situazione. Dalla riunione, in accordo col direttore sportivo, Pino De Patto, è emersa la volontà di continuare a dare fiducia allo staff ed al gruppo che ha intrapreso questo cammino. Infatti, non dobbiamo dimenticare le ottime sensazioni che sono state messe in luce durante il periodo di preparazione estiva, nel pre-campionato e nella sfida contro Loreto. Riteniamo che questo periodo di appannamento, dovuto anche a problemi di ambientamento, infortuni ed ulteriori problematiche risolvibili, possa essere superato attraverso il lavoro e l’impegno che la squadra, comunque, dimostra durante la settimana,a dispetto dei risultati. Abbiamo l’opportunità di rimetterci subito in gioco in casa, contro Reggio Emilia, davanti al nostro splendido pubblico che non fa mancare mai il suo apporto”.