Cuneo: La giovane Alice Gay promossa in prima squadra

123
Alice Gay

CUNEO – Arriva dal settore giovanile il tredicesimo e ultimo tassello della Bosca  S.Bernardo Cuneo: si tratta del libero classe 2002 Alice Gay, 165 centimetri di altezza, che affiancherà la confermata Giorgia Zannoni. L’ufficialità arriva ad una settimana esatta dal via della preparazione, in programma lunedì 20 luglio.

Gay, nata a Bra il 24 gennaio 2002, ha iniziato il suo percorso nella Granda Volley Academy nel 2012 e nella passata stagione è stato uno dei punti di riferimento della Ubi Banca Bosca Cuneo (Serie B2) e dell’Under 18 allenate da coach Liano Petrelli. Nel girone di ritorno dello scorso campionato Gay ha preso parte a numerosi allenamenti della prima squadra e ha ottenuto diverse convocazioni in partite ufficiali. Una vita in biancorosso dunque per la più giovane giocatrice di Cuneo che, quando possibile, continuerà a dare il suo apporto anche alla Ubi Banca Bosca Cuneo in Serie B2.

Dopo Alessandra Baiocco nella stagione 2018/2019, Alice Gay sarà dunque la seconda giocatrice cuneese cresciuta nel settore giovanile della società di via Bassignano ad approdare nella massima serie. Diploma al Liceo Scientifico G.B. Bodoni di Saluzzo e un continuo miglioramento sul taraflex con l’esempio di Giorgia Zannoni a indicare la via: questi i due obiettivi di Gay per la stagione 2020/2021. 

Sostieni Volleyball.it