Cuneo: Ufficiale il ritorno in serie A. I volti della nuova società

CUNEO – Il Cuneo Volley disputerà il 74° Campionato di Serie A2 maschile, la Lega ha ufficializzato le squadre che ne prenderanno parte. La società cuneese aveva depositato entro il termine tutti i documenti necessari all’iscrizione, dopo che era stata accettata la richiesta di acquisizione del titolo dalla Polisportiva Campeginese A.S.D.

La nascente Srl, che da regolamento gestirà la prima squadra, vede alla Presidenza Vito Venni, ex bancario da sempre fedele tifoso che sottolinea come la società abbia dovuto correre contro il tempo per presentare tutta la documentazione necessaria: “I tempi erano veramente stretti e un ottimo lavoro di team ha sortito l’esito sperato. La scorsa stagione ha permesso che si creassero le condizioni tali da poter compiere questo salto di qualità senza risultare azzardati”, mentre il ruolo di Vice Presidente è affidato a Gabriele Costamagna, giovane imprenditore locale.

Nelle prossime settimane verranno svelati i componenti della squadra e dello staff tecnico di coach Barisciani, che afferma d’aver puntato su atleti spinti da forti motivazioni; “per svariati motivi tutti quanti hanno qualcosa da dimostrare, ovviamente la possibilità di poterlo fare in una piazza come Cuneo ha abbreviato i tempi delle trattative” e del nuovo Direttore sportivo, Daniele Vergnaghi che spiega come il prossimo sarà “un campionato che precede una riforma generale dei campionati di serie A, dalla SuperLega in giù, e per questo sicuramente molto competitivo e molto complicato. Cuneo sta allestendo una squadra per riportare gli appassionati al palazzetto. Una squadra che possa divertire partendo sempre dal presupposto che giocare a pallavolo a Cuneo è qualcosa di speciale”.

Infine è stato nominato, Marco Cerati, quale revisore dei conti.

Sostieni Volleyball.it