Daniel Borsi in partenza per l’avventura universitaria negli Stati Uniti

Partirà domani, venerdì 4 gennaio 2019, l’avventura americana di Daniel Borsi, atleta della Scuola di Pallavolo Anderlini che volerà negli Stati Uniti per studiare e, ovviamente, continuare a giocare a pallavolo.

Daniel, nelle fila della Scuola di Pallavolo fin dall’età di quattordici anni, ha percorso tutta la trafila delle categorie giovanili sino ad approdare, la scorsa stagione, nella prima squadra, quella Serie B targata Moma Anderlini che lo ha visto protagonista sino all’ultima gara del dicembre 2018. In questi anni Daniel ha conquistato Titoli Regionali giovanili ed ha partecipato al Trofeo delle Province, con la rappresentativa di Modena, e al Trofeo delle Regioni, con la rappresentativa dell’Emilia Romagna.

Un nuovo capitolo dunque si sta per aprire per Daniel, che studierà Matematica e Business alla Briar Cliff University di Sioux City, in Iowa, grazie ad una borsa di studio “Full Tuition”, concessa solo a studenti particolarmente meritevoli, che coprirà tutti i costi dell’insegnamento. Daniel continuerà anche a coltivare la passione per la pallavolo, giocando per la squadra dell’Università chiamata “Chargers” che milita nella lega NAIA ed è nella top 5 di tutti gli USA. Il team è composto da giocatori selezionati da ogni parte degli Stati Uniti e con alcuni giocatori europei, ed è guidata dal coach Hawaiiano Trevor Schirman.

A Daniel, che vivrà nel Campus Universitario per i prossimi quattro anni, va il più grosso in bocca al lupo da parte di tutta la Scuola di Pallavolo, ed un ringraziamento speciale per questi anni vissuti assieme.

Sostieni Volleyball.it