Del Monte Coppa Italia: Civitanova aspetta Padova per andare a caccia della 7. coccarda

94
Kovar contro il muro di Roeselare

CIVITANOVA – Una sfida da dentro o fuori per accedere alla Final Four di Del Monte Coppa Italia. Domani (mercoledì 27 gennaio alle 17) la Cucine Lube Civitanova ospiterà la Kione Padova all’Eurosuole Forum per i Quarti di Finale del trofeo che assegna la coccarda tricolore.
I cucinieri, campioni uscenti della kermesse, hanno nel mirino l’undicesimo pass consecutivo per la Semifinale. Il sestetto di Fefè De Giorgi ha battuto nettamente i patavini sia all’andata che al ritorno nella Regular Season, ma lo staff non vuole cali di tensione alla vigilia di un match così importante tra le mura amiche. Gli ospiti si presentano nelle Marche in formazione rimaneggiata per via delle condizioni di Kawika Shoji, regista statunitense che si è infortunato alla mano destra durante il match con Milano, andando a impattare contro il seggiolone arbitrale nel tentativo di difendere un pallone.
In caso di vittoria la Lube sfiderebbe la vincente di Modena-Monza nella Semifinale di sabato 30 gennaio (ore 15.30) all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO).

SEI SUCCESSI – Il cammino della Lube nella Coppa Italia vinta nel 2019/20: nella passata edizione sfide memorabili per i biancorossi, che centrarono l’accesso alla Final Four di Bologna grazie al 3-1 casalingo inflitto alla Vero Volley Monza nei Quarti. In Semifinale Juantorena e compagni rimontarono un passivo di due set a zero contro Trento per poi imporsi al fotofinish. Spettacolare anche la finalissima, partita che ebbe padroni fino alla prova di forza dei cucinieri in un tie break intensissimo, vinto con merito 15-10. Successo che portò la sesta Coppa Italia della storia alla Lube.  I 6 successi biancorossi in Coppa Italia: nella stagione (2019/20) a Bologna contro Perugia, nel 2016/17 a Bologna contro Trento, nel 2008/09 a Forlì contro Cuneo, nel 2007/08 a Milano contro Roma, nel 2002/03 a Trento contro Treviso, nel 2000/01 ad Ancona, contro Treviso. 

HANNO DETTO – Parla Jiri Kovar (schiacciatore Cucine Lube Civitanova): “Sulla carta siamo superiori a Padova e lo abbiamo dimostrato in Regular Season. Vogliamo rispettare il pronostico, ma senza sottovalutare gli avversari. Ci presentiamo ai Quarti da detentori del trofeo. Per accedere alla Final Four dovremo essere concentrati e fare del nostro meglio. Le partite secche non sono mai semplici, in passato abbiamo sofferto questa competizione, ma ora siamo carichi e vogliamo andare a Bologna. In questo momento storico, con le gare a porte chiuse, sono i grandi appuntamenti a tenere alti gli stimoli”.

ARBITRI – Gli arbitri della gara: match diretto da Alessandro Cerra (BO) e Rocco Brancati (PZ).

PRECEDENTI – Sfida numero 49: i precedenti tra le due squadre sono 48: la Lube si è imposta in 42 occasioni, i successi di Padova sono 6.
Precedenti in Coppa Italia: 3 – Quarti di Finale 2004-2005 (Lube – Padova 2-3), Quarti di Finale 2003-2004 (Lube – Padova 3-2), 2a giornata Final Six Girone B 2000/01 (Lube – Padova 3-0).

 

Sostieni Volleyball.it