Del Monte Coppa Italia: i top dei quarti di finale. Leon svetta nei punti e negli ace, 6 muri per Galassi

25 punti e 5 battute vincenti per lo schiacciatore di Perugia, unico atleta di serata oltre quota 20. Il centrale di Monza fa meglio di Simon e Solé che chiudono con 4 block punto

164
I numeri dell’’opposto olandese, miglior giocatore della sfida tra Trento e Milano.

MODENA – I migliori delle quattro gare disputate ieri e valide quarti di finale di coppa Italia.

Cucine Lube CIVITANOVA – Kioene PADOVA 3-0
Punti: 11 Juantorena (Civitanova)
Ace: 3 Juantorena (Civitanova)
Attacchi: 8 Juantorena, Rychlicki (Civitanova)
Muri: 4 Simon (Civitanova)
MVP:

Sir Safety Conad PERUGIA – Consar RAVENNA 3-1
Punti: 25 Leon (Perugia)
Ace: 5 Leon (Perugia)
Attacchi: 17 Leon (Perugia)
Muri:4 Solé (Perugia)
MVP: Solé (Perugia)

Itas TRENTINO – Allianz MILANO 3-0
Punti: 17 Abdel-Aziz (Trentino)
Ace: 3 Lucarelli (Trentino)
Attacchi: 14 Abdel-Aziz (Trentino)
Muri: 2 Giannelli, Podrascanin (Trentino); Mosca (Milano)
MVP: Abdel-Aziz (Trentino)

Leo Shoes MODENA – Vero Volley MONZA 3-0
Punti: 17 Lagumdzija (Monza)
Ace: 2 Petric, Mazzone (Modena); Galassi, Daviskyba (Monza)
Attacchi: 17 Lagumdzija (Monza)
Muri: 6 Galassi (Monza)
MVP: Grebennikov (Modena)

Sostieni Volleyball.it