foto
CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA – ITAS BTB TRENTINO 3-2 (14-25, 25-21, 25-21, 21-25, 15-6)
CUCINE LUBE BANCA MARCHE: Catalini n.e., Grassi, Cenci, Partenio 2, Randazzo 24, Tartaglione 15, Santangelo 15, Vecchi, Provvisiero, Ricci 2, Diamantini 10, Martinez (L2), Calistri (L1). All. Rosichini.
ITAS BTB TRENTINO: Chiappa 4, Nelli 19, Bressan, Festi 10, Buzzelli n.e., Albergati n.e., Riddo n.e., Polo 10, Giannelli 8, Mazzone 16, Cavuto n.e., Bertotti, Bortolameotti (L2), Dainese (L1). All. Burattini.
ARBITRI: Curto e Pecoraro.
NOTE – Lube bs 13, ace 3, muri 11, errori 16, ricezione 49% (40%prf), attacco 43%. Itas bs 18, ace 9, muri 13, errori 12, ricezione 48% (37%prf), attacco 38%.

LORETO – La Cucine Lube Banca Marche “Under 20” è campione d’Italia. I giovani biancorossi allenati da Gianni Rosichini ed Enrico Massaccesi hanno vinto oggi a Loreto la Del Monte Junior League 2013 battendo al tie break i pari età dell’Itas BTB Trentino nella finalissima giocata al Pala Serenelli di Loreto, dopo una quattro giorni di gare che li ha visti protagonisti di una vera e propria cavalcata imperiosa, fatta di tre vittorie consecutive per 3-0 sia nelle due partite della prima fase (contro San Giustino e la stessa Trento) che in semifinale, contro Vibo Valentia.

E’ la vittoria tricolore numero 12 per il settore giovanile della A.S. Volley Lube, che in passato si era già aggiudicata la Junior League nel 2000 e nel 2007, ed in questa stagione (oltre al prestigioso quarto posto nel campionato nazionale di B1 con la Paoloni Appignano, costituita in toto dalla medesima rosa dell’Under 20 fresca campione) ha messo in bacheca anche la Boy League, vinta dalla formazione Under 14 qualche mese fa a Cesenatico, e nelle prossime settimane parteciperà alle finali scudetto pure con le squadre Under 15, Under 17 e Under 19.

Questa la rosa di giocatori neo campione d’Italia: Pier Paolo Partenio, Tommaso Grassi (palleggiatori), Enrico Diamantini, Fabio Ricci, Alessandro Catalini (centrali), Luigi Randazzo, Simmaco Tartaglione, Jacopo Cenci, Riccardo Vecchi (schiacciatori), Andrea Santangelo (opposto), Javier Facundo Martinez (universale), Bernardo Calistri, Giovanni Provvisiero (liberi).

Da sottolineare, inoltre, che gli allenatori Rosichini e Massaccesi in questa Junior League andata in scena nelle Marche si sono avvalsi della preziosa collaborazione di Vincenzo Grassi nel ruolo di dirigente accompagnatore, di Matteo Sorbo quale fisioterapista, Gianluca Paolorosso preparatore atletico, di Giacomo Giganti e Leonardo Vigilante assistenti tecnici, Alfredo Martilotti e Roberto Taddei scout men.

Finale 3°-4° posto: Bre Banca Lannutti Cuneo-Tonno Callipo Vibo Valentia 3-0 (25-15, 25-11, 25-23).