Del Monte Supercoppa: Leon tra presente e futuro… “Secondo me, forse rimango…”

CIVITANOVA – Mentre interviste internazionali dell’agente di Leon rilanciano la possibilità che il cubano naturalizzato polacco possa salutare Perugia a fine stagione (per San Pietroburgo?) alla scadenza del contratto, lui decide con il suo gioco la finale e poi svela: “Sono un professionista, ora devo solo pensare alla squadra con cui ho ancora un anno di contratto e poi secondo me forse rimango”.

Bell’incipit per la stagione della Sir.  Poi sulla partita: “Vince chi ha Leon? No, vince chi resta lì con la testa, chi è più concentrato. Noi dobbiamo stare maggiormente insieme e migliorare a muro e difesa. Con Heynen sono convinto che il suo sistema di gioco funziona, serve solo tempo” dice il cubano.