MODENA – Vi ricordate Difesa Volley l’associazione/sindacato delle atlete che un anno fa prese parte all’incontro filmato (video che vantava più tagli e più omissis delle più buie pagine della nostra Repubblica, alla faccia della trasparenza ventilata dalla legadonne dello Sceriffo…) per perorare la causa delle atlete nei confronti dei club non rispettosi degli impegni? 

Quest’oggi ha ufficialmente sospeso l’attività.

Le motivazioni raccontate dall’Associazione sono “Troppe poche adesioni, troppe paure di essere tagliati fuori dalle squadre, troppo forte il potere dei club, dei procuratori e delle federazioni”.