Educational2 di Catania: chiusa la nona edizione della tre giorni di cultura sportiva

Si è conclusa la nona edizione dell’Educational2 a Catania, un’intensa tre giorni di formazione e cultura sportiva organizzata dalla Scuola di Pallavolo Anderlini col supporto di Confcooperative, Confcooperative Cultura Turismo Sport e Confcooperative Sicilia.

Il weekend si è aperto come da programma con gli interventi della Commercialista Giusi Cenedese e dell’Avvocato Enrico Pinamonti sui modelli di impresa cooperativa sportiva, che hanno portato alla luce l’assoluta necessità di un cambio di modello di gestione delle Associazioni Sportive Dilettantistiche, mettendo a confronto le forme giuridiche che ad oggi il legislatore propone in merito: cooperativa sportiva e srl.

La mattinata di sabato è stata dedicata alla scoperta del territorio, con una visita guidata al centro storico di Catania, dal Duomo al mercato del pesce, dalle Terme dell’Indirizzo alla Chiesa di San Nicolò dell’Arena. Il pomeriggio è proseguito con l’atteso speech di Julio Velasco su “I valori dello sport e l’educazione dei giovani”, seguito da Eugenio Gollini, Presidente Fipav di Modena, che attraverso un excursus personale è riuscito a trasmettere ai partecipanti il senso della frase “Perché fare per essere felici”, raccogliendo la sfida di Alessandro Invernizzi, purtroppo assente per ragioni personali.

La giornata conclusiva ha preso il via con una passeggiata e la visita di Aci Castello, a pochi chilometri dall’albergo, per poi tornare in aula per gli ultimi due interventi: il primo con Federica Stradi, Responsabile Comunicazione della Scuola di Pallavolo, che ha presentato le linee guida utilizzate per la stesura del primo Bilancio di Sostenibilità dell’Anderlini; infine Rodolfo Giovenzana, con la presentazione del progetto Oltre La Rete e le nuove fasi evolutive.

Tutta la Scuola di Pallavolo desidera ringraziare i partecipati, i relatori, tutto lo staff che ha collaborato alla grande riuscita di questi tre giorni. Un ringraziamento speciale a Confcooperative, Confcooperative Cultura Turismo Sport e Confcooperative Sicilia, che hanno collaborato fattivamente e supportato economicamente questo Educational2.

Sostieni Volleyball.it