Squadra Cattaneo
La squadra di Bruno Cattaneo

RIMINI – Ecco l’elenco completo dei candidati alConsiglio Federale Fipav 2017/2020.

CONSIGLIO FEDERALE

Francesco Apostoli (Lista Cattaneo)
Nato a Poncarale-Flero (Brescia) nel 1953, è sposato con tre figli. È Ragionere libero professionista ed è iscritto all’Albo di categoria.
Da sempre impegnato nella pallavolo, prima come giocatore e poi, dal 1969, come dirigente di società. È uno dei fondatori dell’attuale Promoball VBF, di cui è stato per anni presidente e ha contribuito alla promozione in serie B femminile. Attualmente è Amministratore Delegato del club, che milita in Serie A1. Nel 1988 è stato eletto per la prima volta Consigliere del Comitato Provinciale di Brescia della FIPAV, di cui ha ricoperto la carica di Vicepresidente. Dal 1993 al 1995 è stato Presidente dello stesso Comitato. Dal 1995 è Consigliere Nazionale della Federazione Italiana Pallavolo; dal 1996 ha fatto parte del Consiglio di Presidenza e dal 2001 al 2012 ha ricoperto la carica di Vicepresidente. Nel 2012 è stato nuovamente eletto Consigliere Nazionale; nell’ultimo quadriennio ha fatto parte della Giunta ed è stato Presidente della Commissione Bilancio.
Dal 1994 al 2001 ha fatto parte della Giunta provinciale del CONI di Brescia. Nel 2015 è stato nominato componente del Gruppo Fiscale del CONI di Roma.

Davide Angelo Anzalone (Lista Magri)
Nato a Caltanissetta nel 1967, è avvocato penalista. Ha fatto parte della Camera Penale “Michelangelo Salerno” di Caltanissetta e del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Caltanissetta, e attualmente è un componente del CDD della Corte di Appello di Caltanissetta. Tesserato dal 1981 al 1985 per la Kanguro Caltanissetta, ha disputato i campionati di categoria Under 16 e Under 18 e i campionati regionali di serie D e C2. Ha allenato la stessa Kanguro e le squadre giovanili della Nike San Cataldo dal 1985 al 1988. Dal 1997 ha fatto parte del Comitato Regionale della Sicilia della FIPAV in qualità di consigliere, con specifica delega alla formazione e qualificazione dei dirigenti delle società pallavolistiche siciliane. È stato eletto Presidente del Comitato Provinciale di Caltanissetta nel 2001 e nel 2005, e dal 2008 ha ricoperto la carica di Vicepresidente del Comitato Regionale, con delega al bilancio.
Componente del Comitato Organizzatore degli incontri delle Nazionali Seniores e Under 21 disputati a Caltanissetta nel 1999 e nel 2000, è stato poi responsabile della logistica per gli incontri di World League disputati in Sicilia dal 1998 al 2011, le qualificazioni ai Campionati Mondiali femminili del 1998, i Campionati Europei Juniores maschili del 2000, i Campionati Mondiali di Beach Volley Under 21 del 2002, la tappa di Catania dei Campionati Mondiali maschili del 2010, le Finali del Campionato Italiano di Beach Volley 2015 e 2016, il Trofeo delle Regioni-Kinderiadi del 2015 e la tappa siciliana del World Grand Prix del 2015.

Marco Bergonzi  (Lista Magri)
Nato a Piacenza, 34 anni, professione assicuratore. Dopo una breve esperienza come atleta giovanile intraprende la carriera arbitrale e quella dirigenziale come Fiduciario Arbitri. Contemporaneamente entra nel CONI di Piacenza dove ricopre la carica di Membro di Giunta e, successivamente, di Vice Presidente. Terminata l’esperienza come Arbitro e come Osservatore arbitrale, viene eletto nel 2012 Presidente del Comitato Provinciale di Piacenza, al termine del mandato da Vice Presidente nel periodo 2008-2012.

Giuseppina Cenedese (Lista Magri)
Laureata in Economia Aziendale, esercita attualmente la professione di Commercialista e Revisore con studio a Biella; Docente della Scuola Regionale dello Sport del CONI Piemonte; Consulente di Enti ed Organizzazioni Sportive. Dal 2008 al 2012 ha rivestito il ruolo di Presidente del Comitato Provinciale Fipav di Biella, dal 2012 ad oggi ricopre l’incarico di Delegata Provinciale.

 

La squadra di Carlo Magri
La squadra di Carlo Magri

Antonino Di Liberto (Lista Magri)
Nato a Palermo il 10/02/1973, Dirigente delle Politiche Sportive al Ministero dell’Istruzione. Ha intrapreso fino all’età di 14 anni l’intera trafila della carriera arbitrale. Commissario Arbitri in Sicilia nel 2011; Commissario Arbitri Nazionale di Serie B2 fino al 2014. Nato e cresciuto all’interno del mondo pallavolistico, ricopre attualmente il ruolo di dirigente all’interno della società sportiva Isola delle Femmine. 

Anna Maria Fenos (Lista Magri)
Nata a Cordenons, docente di educazione fisica. Dopo tredici anni nell’atletica leggere (3 volte in Nazionale nel “Lancio del giavellotto”) si dedica alla pallavolo e ottiene nel 1985 la qualifica di Docente Provinciale e nel 1987 il Tesserino di Allenatore di Secondo Grado. Nel 1990 fonda la società A.S.D. Futura dove inizia l’attività di mini-volley maschile. Collabora per due mandati al Consiglio FIPAV Regionale come Responsabile Allenatori e Settore Scuola. Dal 1996 al 2000 guida in B2 maschile la As Futura Cordenons, squadra di cui sarà Direttore Sportivo fino al 2016. Fonda nel 1996 il Centro Estate Viva. Consigliere presso il C.P. Pordenone. Da oltre 15 anni è Responsabile Regionale del Beach Volley in Friuli-Venezia Giulia.

Alessandra Marzari  (Lista Magri)
Laureata con lode nel 1986 in Medicina e Chirurgia e specializzata nel 1991 in Chirurgia d’Urgenza di Pronto Soccorso a pieni voti. Dirigente medico presso il Pronto Soccorso del Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda Ca’ Granda di Milano. Dal 2008 ricopre il ruolo di Presidente del Consorzio Vero Volley. Dal 2011 è relatrice del Programma Executive & Management dello Sport presso la SDA Bocconi e speaker del FIFA Master. Dal 2012 gestisce il Palazzetto dello Sport di Monza. Dal 2016 è Responsabile del neonato “Gruppo di Lavoro Sport” di Assolombarda. Insignita del “Leone d’Oro” ai China Awards 2014 e del “Giovannino d’Oro” nel 2016, benemerenza del Comune di Monza per cittadini meritevoli.

Antonio Matozzo  (Lista Magri)
Nato nel 1947, laureato in Scienze Biologiche nel 1973. Attualmente ricopre il ruolo di Vice Presidente CdA di Lega Pallavolo Serie A Femminile. Direttore Sanitario presso il Laboratorio Matozzo; Presidente della Commissione Etica Nazionale dell’Ordine Nazionale dei Biologi; Consigliere ed Assessore al Comune di Soverato fino al 2014. Presidente del Volley Soverato dal 1990, Consigliere Provinciale e Regionale FIPAV. 

Beppino Mazzon (Lista Cattaneo)
Nato a Levico Terme (Trento) nel 1948, è stato per oltre quarant’anni responsabile per la progettazione e realizzazione di seggiovie, oltre che docente e collaudatore nel medesimo settore.
Ha giocato a calcio dal 1963 al 1968 nelle squadre giovanili e nella prima squadra dell’US Levico Terme; ha praticato anche l’atletica, laureandosi campione regionale studentesco di mezzofondo nel 1967, e il tennis. Ha iniziato la sua carriera da dirigente nel 1983 con l’AS Pallavolo Levico, di cui è stato anche direttore sportivo. Nel 1993 è stato eletto Presidente del Comitato Regionale del Trentino, carica che ha ricoperto fino al 2012.
Dal 1995 al 1997 è stato Responsabile Nazionale per la formazione dei Dirigenti Sportivi e dal 2011 ha ricoperto la carica di portavoce dei Presidenti dei Comitati Regionali. Nel 2012 è stato eletto Consigliere nazionale della Federazione Italiana Pallavolo, carica che ha ricoperto fino alla scadenza del mandato.

Agostino Pantani (Lista Magri)
Nato a Pisa il 23/03/1964, Consigliere Federale FIPAV. Membro dell’European Cups Commission dal 2016; Supervisor CEV Champions League e Campionati Europei; Presidente della Lupi Pallavolo dal 2008. Consigliere Regionale FIPAV dal 2004 al 2008. È stato Referente per i Grandi Eventi Indoor, partecipando all’organizzazione di: Torneo di qualificazione al Campionato Europeo Seniores Maschile 2011; Torneo di qualificazione al World Grand Prix 2011; Preliminary round World League 2009-2010. Campionati Mondiali Seniores Maschile 2010 – COL di Firenze; Campionati Mondiali Youth Maschili 2009.

Guido Pasciari (Lista Cattaneo)
Nato a Nola (Napoli) nel 1956, sposato e padre di tre figli, è funzionario dell’ACI.
Giocatore di pallavolo dal 1968, è stato tesserato per la prima volta come allenatore nel 1974 e dal 1980 al 1982 ha fatto parte della Commissione Allenatori del Comitato Provinciale di Ravenna della FIPAV. Dal 1985 al 1991 è stato Consigliere del Comitato Provinciale di Napoli e dal 1992 al 1995 Consigliere del Comitato Regionale della Campania, in seno al quale ha svolto anche l’incarico di Docente Regionale a partire dal 1994. Nel 1995 è stato eletto Presidente del Comitato Provinciale di Napoli, che ha guidato fino al 2001. Dal 1997 è stato inoltre fiduciario CONI per i comuni di Nola e Tufino. Nel 2001 è stato eletto per la prima volta Consigliere nazionale della FIPAV, carica che ha ricoperto fino al 2012, svolgendo anche gli incarichi di componente della Giunta Esecutiva, referente del Settore Scuola e Promozione, coordinatore del Centro di Qualificazione Nazionale, referente per l’Organizzazione Territoriale e componente della Commissione Risorse Umane. Dal 2013 è stato selezionatore regionale femminile e responsabile del Sitting Volley per la FIPAV Campania e nel 2015 è stato nominato Commissario Tecnico della Nazionale italiana femminile di Sitting Volley. È stato insignito dal CONI della Stella di Bronzo, della Stella d’Argento e della Stella d’Oro al merito sportivo; ha ricevuto inoltre il Premio Paoliniano Città di Nola, il Premio Felix Città di Nola e l’Oscar Campano dello Sport.

Catia Pedrini (Lista Cattaneo)
Nata a Bologna nel 1959, si è trasferita a Modena per seguire il marito Antonio Barone, campione di volley con le maglie della Villa D’Oro e della Panini Modena. Insieme a lui ha intrapreso un percorso imprenditoriale di successo nei consigli di amministrazione di grandi aziende italiane.
La passione per la pallavolo l’ha spinta nel 2005 ad affiancare, insieme al marito, Pietro Peia e Giuliano Grani nell’acquisto della società Daytona Modena, erede della Panini, con l’idea di mettere a disposizione del volley modenese le competenze acquisite nella sua attività. L’avventura si è conclusa nel 2008 con la conquista della Challenge Cup, ultimo trofeo internazionale che la formazione modenese vanta in bacheca. Nel 2013, sempre mossa dal grande amore per il suo sport, è scesa nuovamente in campo insieme ad altri soci per rilevare la società che nel frattempo ha mutato il suo nome in Modena Volley. Presidente e unico proprietario dal 2015, ha riportato il club ai vertici del volley italiano mettendo in bacheca 5 trofei in meno di due stagioni: uno scudetto, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane, a cui si aggiunge il titolo di Junior League vinto nel 2016, a testimonianza dell’ottimo lavoro portato avanti nel settore giovanile.

Ferruccio Riva (Lista Cattaneo)
Nato a Udine nel 1960, svolge da 32 anni la professione di consulente finanziario, dopo un passato da imprenditore. Ha ricoperto importanti ruoli manageriali e partecipato alla fondazione di una delle principali società quotate italiane, di cui è partner da oltre 25 anni. Rappresenta la sua categoria professionale a livello nazionale nel Comitato Esecutivo e nel Consiglio Nazionale dell’Associazione di categoria, per la quale partecipa dal 2011 a tutte le consultazioni nazionali ed europee con le Autorità per la definizione di direttive, norme e regolamenti. È inoltre esperto di marketing e comunicazione, oltre che formatore. È impegnato da ben cinquant’anni nel mondo dello sport, prima come atleta e allenatore, poi come dirigente in diverse discipline sportive. Ha fondato due società di volley e atletica leggera e nel 2001 è stato eletto per la prima volta come Consigliere nel Comitato Provinciale di Udine della FIPAV. Nel 2005 è stato eletto Presidente provinciale del Comitato di Udine, carica che ha ricoperto fino a oggi in tre successivi mandati. Tra le sue varie iniziative, nell’ottica della ricerca nell’ambito del marketing e comunicazione, c’è anche la gestione di una collaborazione tra la Federazione Italiana Pallavolo e l’Università degli Studi di Udine.È stato insignito della Stella di Bronzo del CONI al merito sportivo.

Gianfranco Salmaso (Lista Cattaneo)
Nato a Corbola (Rovigo) nel 1948, dall’età di 13 anni vive a Settimo Torinese, dove ha iniziato la sua attività da imprenditore diventando poi presidente e amministratore delegato di un’azienda familiare nel settore metalmeccanico. Padre di Debora e Silena, entrambe ex pallavoliste di livello nazionale, e nonno di 5 nipotine (anche loro giocatrici), è entrato nel mondo del volley proprio grazie alle figlie nel 1986, come dirigente della Lilliput Pallavolo. Dall’anno successivo è diventato presidente della stessa società. Nel 1996 è stato chiamato a ricoprire per la prima volta la carica di Consigliere del Comitato Provinciale di Torino della FIPAV e dal 2000 al 2004 è stato Presidente provinciale. L’amore per la pallavolo lo ha portato a presiedere, nel 2010, il Comitato Organizzatore Locale della tappa di Torino dei Mondiali maschili, e nel 2012 a candidarsi per la carica di Consigliere nazionale della FIPAV, che ha ricoperto fino a oggi, arricchendo ulteriormente la sua esperienza da dirigente sportivo. Negli anni ha continuato a seguire come dirigente la Lilliput Pallavolo, che nel 2015 ha conquistato la promozione in Serie A2 e parallelamente ha dato vita a un fiorente settore giovanile in grado di formare numerose atlete promettenti, tra cui ben 4 giocatrici che oggi vestono la maglia delle Nazionali giovanili.

CONSIGLIERE RAPPRESENTANTE ATLETE

Antonella Del Core  (Lista Magri)
Nata a Napoli il 5/11/1980, Antonella Del Core è uno dei volti più noti del periodo d’oro della pallavolo femminile italiana. Ha collezionato centinaia di presenze in azzurro, vincendo tra l’altro due Campionati Europei e due Coppe del Mondo. Nel suo palmares spiccano le quattro Champions League vinte con tre maglie diverse. Ha chiuso la carriera pochi mesi fa, disputando con la fascia di capitano azzurro i Giochi di Rio 2016 e ha conquistato un titolo tricolore nel beach volley.

Francesca Piccinini (Lista Cattaneo)
Nata a Massa nel 1979, è stata la più giovane giocatrice a debuttare in Serie A1, facendo il suo esordio a soli 14 anni, e un anno dopo ha vestito per la prima volta la maglia della Nazionale (prima presenza il 10 giugno del 1995). Nel corso della sua carriera ha disputato ben 23 stagioni nella massima serie, a cui si aggiunge anche un’esperienza nel campionato brasiliano. I suoi successi più importanti sono però legati al nome della Foppapedretti Bergamo, in cui ha giocato dal 1999 al 2012 vincendo quattro campionati italiani, due Coppe Italia, tre Supercoppe italiane, cinque Coppe dei Campioni/Champions League, una Coppa CEV, una Supercoppa europea.
Nel suo palmares ci sono inoltre una Coppa delle Coppe vinta con Modena (1997), una Supercoppa italiana e una storica Champions League conquistate nel 2016 con Casalmaggiore. Attualmente veste la maglia di Novara, sempre in serie A1. Con la Nazionale ha vinto il titolo di Campione del Mondo nel 2002, gli Europei del 2009, la World Cup del 2007 e la Grand Champions Cup del 2009, oltre agli Europei Juniores del 1996 e a tre edizioni dei Giochi del Mediterraneo (1997, 2001 e 2009). Ha conquistato inoltre due medaglie d’argento e una di bronzo agli Europei, due argenti e tre bronzi al World Grand Prix, e ha partecipato a quattro edizioni delle Olimpiadi.
È stata nominata miglior giocatrice Under 20 della Serie A1 (Premio Arnaldo Eynard) nel 1994, 1996 e 1997, miglior schiacciatrice della final four di Champions League nel 2007, MVP della final four di Champions League nel 2010 e nel 2016 e MVP della Supercoppa italiana nel 2011.

CONSIGLIERE RAPPRESENTANTE ATLETI

Franco Bertoli (Lista Cattaneo)
Nato a Udine nel 1959, è cresciuto sportivamente tra la sua città natale e Padova, dove ha esordito in A1 nel 1976. Ha poi vestito la maglia di titolare nel CUS Torino, con cui ha vinto tre scudetti (1979-81) e la Coppa dei Campioni del 1980. Nel 1983 è passato alla Panini Modena, con cui ha vinto quattro scudetti consecutivi (1986-89), tre Coppe Italia (1985, 1986 e 1989), una Coppa dei Campioni (1990), una Coppa delle Coppe (1986) e due Coppe CEV (1984, 1985), che ne fanno uno dei giocatori più titolati nella storia del volley italiano. Nel 1990 si è trasferito al Mediolanum Gonzaga Milano, con cui ha vinto ancora una Coppa delle Coppe e un Mondiale per Club. Ha chiuso la carriera da giocatore dopo 18 stagioni in Serie A1, vincendo ancora la Coppa Italia del 1994. Con la Nazionale ha esordito nel 1980, partecipando alle Olimpiadi di Mosca e vincendo la medaglia di Bronzo a Los Angeles nel 1984. Miglior giocatore agli Europei del 1983, ha vinto un oro ai Giochi del Mediterraneo e ha totalizzato 219 presenze in azzurro. 
Direttore Generale della Daytona Modena dal 1994 al 2000, ha conquistato scudetto, Champions League, Coppa delle Coppe e Coppa Italia; da allenatore ha ottenuto sempre con Modena il titolo di campione d’Italia e d’Europa e la Coppa Italia (1997), guidando poi anche la Ford Roma e la Carige Genova in serie A2. Capitano della Nazionale di Volley Masters Over 50, con cui è stato campione d’Europa nel 2009, ha svoto il ruolo di commentatore per Sky Sport alle Olimpiadi di Londra del 2012 e ha collaborato con il Comitato Organizzatore Locale di Modena per i Mondiali del 2010. È stato Presidente del CONI Provinciale di Modena dal 2002 al 2012. Nel 2010 si è candidato al Consiglio Regionale dell’Emilia-Romagna con il PD. È docente della Scuola di Specialità di Medicina dello Sport dell’Università di Modena e Reggio Emilia ed è stato Delegato Nazionale CONI per i sani stili di vita.

Federico Moretti (indipendente)
È nato a Fermo il 6 dicembre 1983. La carriera di Federico Moretti inizia nel 1999 nelle giovanili del Wild Volley Grottazzolina, entrando a far parte nella stagione 2000-01 in prima squadra, in Serie A2: con il club marchigiano per quattro stagioni consecutive, eccetto in quella 2003-04 quando gioca per il Vis Volley Castelfidardo in Serie B1. Nella stagione 2005-06 disputa il suo primo campionato di Serie A1 con il Cagliari Volley, anche se nell’annata successiva è nuovamente in Serie B1 con la Pallavolo Falchi Ugento; torna in massima divisione per disputare il campionato 2007-08 con la Top Volley di Latina. Dopo un’annata in serie cadetta durante la quale gioca nuovamente per la società di Castelfidardo, nella stagione 2009-10 viene ingaggiato dal Taranto Volley in Serie A1. Per il campionato 2010-11 gioca nella Pallavolo Loreto, in Serie A2, a cui resta legato per due annate: nella stessa categoria disputa la stagione 2012-13 con la Pallavolo Padova e per annate, a partire dalla stagione 2013-14 con il Volley Potentino di Potenza Picena, per poi ritornare nell’annata 2016-17 a Grottazzolina, questa volta nella M&G Scuola Pallavolo.

Giacomo Sintini (Lista Magri)
Nato a Lugo di Romagna il 16/01/1979, Giacomo “Jack” Sintini è un ex atleta azzurro: ha giocato in tutte le rappresentative nazionali arrivando a portare la fascia di capitano della Seniores. Nel suo palmares spiccano successi di livello nazionale e internazionale. Dopo aver superato l’esperienza contro il cancro ha dato vita all’Associazione Giacomo Sintini per la ricerca su leucemie e linfomi e per l’assistenza in campo onco-ematologico.

CONSIGLIERE RAPPRESENTANTE TECNICI

Marco Paolini (Lista Magri)
Nato ad Ancona il 14/03/1957, Marco Paolini inizia ad allenare sin dall’età di 17 anni, raggiungendo subito una finale nazionale giovanile. Il risultato è solo il preludio ad una lunga serie di vittorie: tre titoli italiani Ragazzi (1979, 1980, 1981); due titoli italiani Juniores (1981 e 1982); Titolo Italiano Allievi nel 1983. Esordisce come primo allenatore in A2 a Falconara, società che porta alla promozione in A1, guidandola per 11 campionati consecutivi: tre le semifinali scudetto raggiunte e 1 vittoria in Coppa Cev nel 1986. Autore di numerose pubblicazione didattiche sulla pallavolo, Paolini ha allenato molti atleti divenuti grandi campioni.

Giacomo Tomasello (Lista Cattaneo)
Nato a Catania nel 1976, ha cominciato la sua carriera da atleta con la maglia della Pallavolo Catania, con cui ha esordito in Serie A2 nel 1994. Nel 1995 ha debuttato in A1 con la Com Cavi Napoli; successivamente ha disputato i campionati di B2 e B1, fino a tornare in A2 con Vibo Valentia nel 2001. Nel 2004 ha conquistato la promozione in Serie A1 con Vibo Valentia e si è trasferito a Corigliano, squadra con cui ha nuovamente ottenuto il passaggio nella massima serie nel 2007. Passato a Isernia e poi a Latina, ha festeggiato la sua terza promozione in A1 nel 2009. Ha giocato poi a Gioia del Colle, Perugia e dal 2011 nuovamente a Corigliano, con cui ha chiuso l’attività agonistica nel 2015. Nella sua bacheca ci sono anche due Coppe Italia di A2 (2003 e 2009).
Allenatore dal 2013 nel settore giovanile del Corigliano Volley, ha conseguito la qualifica di II Grado e 3° Livello Giovanile nel 2015 e quella di Maestro di Beach Volley nel 2016. Nella stagione 2016-2017 è allenatore della prima squadra, che milita nel campionato regionale di Serie C. È stato inoltre nominato selezionatore provinciale e supervisore tecnico per il Comitato Provinciale di Cosenza e Referente tecnico per il Comitato Regionale della Calabria della FIPAV.
È stato responsabile tecnico ed esecutivo dei progetti scolastici “È Tempo di Volley” (2013-2015) e “S3 Spike” (2016), e dei progetti extrascolastici “Un’ora di Sport al giorno” (2016) e “Un mondo di Sport gratis” (2017), patrocinato dal CONI. Ha inoltre promosso e organizzato lo stage estivo “Summer Beach Camp” dal 2014 a oggi.