Elezioni Fipav: Stefano Bianchini confermato al CT Verona. In regalo al movimento le Superfinals di Champions

126

VERONA – Primo appuntamento internazionale per il nuovo Consiglio Territoriale FIPAV Verona, rinnovato da poco per il quadriennio 2021-2024, con le Super Finals CEV annunciate ieri, venerdì 26 febbraio, dal presidente Aleksandar Boričić. 

“Verona e la sua amministrazione si dimostrano ancora una volta una scelta strategica per ospitare eventi di livello internazionale – ha commentato Stefano Bianchini, presidente FIPAV Verona – Con il nuovo Consiglio siamo pronti a mettere in moto la macchina organizzativa per la quale Verona si è sempre distinta”.

“Veniamo da un anno molto difficile e il cammino per tornare alla normalità è ancora molto lungo – ha concluso Bianchini – Il nostro obiettivo per il quadriennio è traghettare il nostro sport fuori dalla pandemia e, trattandosi del mio ultimo mandato, di preparare il terreno per il mio successore”.

Le Società di Verona (95% del totale) hanno partecipato all’assemblea in presenza, secondo un protocollo di voto adattato per l’occasione nel rispetto delle regole in materia di distanziamento anti Covid-19 approvato dalla Prefettura.

 

Sostieni Volleyball.it