Euro-Sitting: Azzurri superati 3-0 dalla Croazia

190

POREC – Nell’Europeo maschile, sempre in corso di svolgimento a Porec, gli azzurri di Emanuele Fracascia sono stati battuti 3-0 (25-11, 25-23, 25-12) dai padroni di casa della Croazia.

La nazionale Italiana dopo aver faticato nel primo set, nel secondo ha mostrato buone cose sfiorando una difficile rimonta. Nel terzo, invece, i croati hanno subito allungato non concedendo agli azzurri possibilità di rientro.

Il ko tiene fermi i ragazzi di Fracascia a quota zero punti in classifica e per la qualificazione decisiva sarà la sfida di mercoledì 8 novembre (ore 17.45) contro la Polonia.

“Siamo dispiaciuti di aver esordito con una sconfitta – il commento del ct Emanuele Fracascia –  i ragazzi, però, hanno fatto vedere buone cose. Il secondo set è stato davvero emozionante, perché nonostante lo svantaggio siamo andati vicinissimi a compiere una bella rimonta. Bisogna ammettere che la Croazia ci è ancora superiore, noi adesso dobbiamo ripartire dagli aspetti positivi perché l’Europeo è appena iniziato.”

I Gironi Maschili

Pool A: Italia, Croazia, Polonia.
Pool B: Bosnia ed Erzegovina, Ungheria, Serbia, Georgia.
Pool C: Russia, Olanda e Lettonia.
Pool D: Germania, Ucraina e Turchia.

Il Calendario degli azzurri

8 novembre Italia-Polonia ore 17.45.

La Formula

Le prime classificate di ogni pool si qualificheranno ai quarti finale dove affronteranno una delle seconde classificate (tramite sorteggio) ad esclusione di quella già affrontata nel girone. Le restanti cinque formazioni verranno inserite in un unico raggruppamento e si contenderanno i posti dal 9° al 13°. 

Sostieni Volleyball.it