Europei 2021: Ufficiali i gironi di qualificazione

MODENA – La Cev ha ufficializzato i gironi di qualificazione peri Campionati Europei 2021 maschili e femminili che si giocheranno da quest’anno.

Iscritte ai due tornei 38 squadre maschili e 35 femminili. Le Pool di qualificazione  si disputeranno da fine agosto a inizio settembre.

Al torneo del 2021 prenderanno parte 24 squadre, di cui 12 già qualificate, in campo in 4 paesi ospitanti.

Il torneo maschile si disputerà in Polonia, Repubblica Ceca, Estonia e Finlandia, quello femminile in Serbia, Bulgaria, Croazia e Romania.

Le nazionali già qualificate.

Uomini:  Italia, Serbia, Slovenia, Francia, Russia, Ucraina, Germania, Belgio, più i paesi organizzatori: Polonia, Rep.Ceca, Estonia e Finlandia.

Donne: Italia, Turchia, Polonia, Olanda, Germania, Russia, Belgio, Azerbaijan e le organizzatrici Serbia, Bulgaria, Croazia e Romania.

Le pool di qualificazioni.

Maschili (le prime classificate di ciascun gruppo e le 5 migliori seconde).

Pool A: Olanda, Svezia, Croazia
Pool B: Bulgaria, Austria, Israele
Pool C: Turchia, Macedonia del Nord, Danimarca, Bosnia Erzegovina
Pool D: Spagna, Lettonia, Moldova, Cipro
Pool E: Slovacchia, Romania, Svizzera, Albania
Pool F: Grecia, Montenegro, Azerbaijan, Georgia
Pool G: Bielorussia, Portogallo, Norvegia, Ungheria

Femminili (Le prime due di ciascun gruppo)

Pool A: Bielorussia, Svizzera, Estonia
Pool B: Ucraina, Portogallo, Georgia, Svezia
Pool C: Spagna, Grecia, Austria, Norvegia
Pool D: Slovacchia, Finlandia, Montenegro, Kosovo
Pool E: Ungheria, Francia, Israele, Danimarca
Pool F: Slovenia, Repubblica Ceca, Bosnia Erzegovina, Lettonia.

Sostieni Volleyball.it