Europei F.: Mazzanti, “Il rammarico è stato vedere la Serbia così vicina e noi così lontani dalle cose che sappiamo fare”