MODENA – I gironi dei campionato Europei maschili e gli abbinamenti tra gironi. Diversa la formula rispetto al torneo femminile: Semifinali divise: una in Francia e una in Slovenia.

Finali divise su due giornate. Finale 3°/4° posto al sabato 28 settembre e Finale 1°/2° posto domenica 29 settembre.

La composizione dei quattro raggruppamenti

Pool A (Montpellier, Francia): Bulgaria, Francia, Grecia, Italia, Portogallo e Romania

Pool B (Bruxelles-Anversa, Belgio): Austria, Belgio, Germania, Serbia, Slovacchia e Spagna

Pool C (Lubiana, Slovenia): Bielorussia, Finlandia, Macedonia del Nord, Russia, Slovenia, Turchia   

Pool D (Rotterdam-Amsterdam, Olanda:): Rep. Ceca, Estonia, Montenegro, Olanda, Polonia, Ucraina      

FORMULA – Nella prima fase verrà adottata la formula del round robin: ogni formazione disputerà 5 partite per un totale di 60 incontri.

Le prime quattro di ciascuna pool (totale 16) avanzeranno agli ottavi di finale, mentre le ultime due (totale 8) saranno eliminate.

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA – Ciascun Paese Organizzatore ospiterà rispettivamente due ottavi di finale e un quarto di finale che metterà di fronte le squadre vincitrici degli ottavi disputati nello stesso paese. Le città in questione saranno: Nantes, Anversa, Lubiana e Apeldoorn.

OTTAVI DI FINALE – Ogni paese organizzatore ospiterà il 21 e 22 settembre due ottavi di finale, secondo questo schema:

A1 vs C4
A2 vs C3
A3 vs C2
A4 vs C1
B1 vs D4
B2 vs D3
B3 vs D2
B4 vs D1

Le prime e le seconde della fase a gironi giocheranno nel paese dove hanno disputato la pool, mentre le terze e le quarte si trasferiranno. Come nel torneo femminile sono previste, però, delle eccezioni:

– Le nazioni organizzatrici, in caso di qualificazione, hanno il diritto di giocare in casa l’ottavo di finale, anche se non otterranno il 1° o 2° posto nel girone. In quel caso sarà la squadra (1° o 2° classificata) dell’altra pool a spostarsi.

– Nel caso, al termine della fase a gironi, due nazioni organizzatrici debbano incontrarsi negli ottavi (es. 1a vs 4c 2a vs 3c), verranno invertiti gli accoppiamenti degli ottavi (es. 1a vs 3c o 2a vs 4c).

Per quanto riguarda gli ottavi di finale in Francia, la Nazionale transalpina per esigenze televisive giocherà sabato 21 settembre.

QUARTI DI FINALE – I quarti di finale verranno disputati il 23 e 24 settembre in ciascun paese ospitante tra le due vincitrici degli ottavi di finale che hanno giocato nello stesso paese.

SEMIFINALI E FINALI – Una semifinale verrà disputata a Lubiana il 26 settembre, l’altra a Parigi il 27. La squadra vincitrice del quarto di finale disputato in Belgio andrà in Francia, mentre quella vincitrice del quarto in Olanda andrà in Slovenia.

Le finali 1°-2° posto (ore 17.30) e 3°-4° posto (ore 18.00) sono in programma a Parigi, rispettivamente, il 29 e 28 settembre.