BRINDISI – Brindisi ospiterà dal 17 al 27 luglio la Nazionale Juniores Femminile per uno stage di preparazione ai prossimi campionati europei che si disputeranno all’inizio di settembre.

“E’ stata una grossa impresa portare una delle nostre nazionali plurimedagliate a Brindisi, – commenta il presidente della federvolley provinciale Mario Palmisano Romano. – La nazionale di Mencarelli, infatti, verrà in terra di Brindisi a preparare l’evento europeo con l’obiettivo di difendere i due titoli continentali vinti nel 2004 e nel 2006, per centrare il tris di vittorie consecutive che ancora le manca nel suo palmares”.

Negli ultimi sei campionati europei, infatti, la nazionale juniores ha vinto per ben quattro volte il titolo, oltre ad un secondo posto.

Insieme alla nazionale italiana, per dar dare ancora più lustro all’evento, ci saranno le pari-età della Russia e della Serbia. Le tre nazionali daranno vita ad un torneo internazionale di prestigio con molte atlete presenti che già dal prossimo anno potranno vestire la maglia della nazionale seniores.

“La lunga stagione federale – continua il presidente – a cui hanno partecipato oltre 220 squadre della provincia di Brindisi, conclusasi in questi giorni con la disputa delle ultime finali, ci vedrà impegnati in un ulteriore sforzo organizzativo per accogliere nel migliore dei modi le tre nazionali. Credo che il territorio potrà rispondere al meglio, come ha sempre fatto; sono anche convinto che la manifestazione richiamerà appassionati interessati anche da fuori provincia.”