Europei: Le voci azzurre. Blengini: “La Francia ha meritato”. Juantorena “Non ci è riuscito nulla”. Zaytsev: “E’ andata così…”

NANTES – Le dichiarazioni azzurre dopo il ko con i transalpini.

BLENGINI: “Dispiace per come sono andate le cose. Non siamo quasi mai stati in grado di esprimerci e siamo stati quasi sempre in difficoltà. Certo rimane il rammarico per quel secondo set che forse ci avrebbe dato la possibilità di riaprire la gara; ma questo è lo sport e le cose sono andate così. Abbiamo provato a cambiare qualcosa anche con quel cambio tattico, ma questa sera per noi proprio non era serata evidentemente. La Francia ha comunque giocato una grande gara e ha meritato”.

JUANTORENA: “E’ un peccato, tutti abbiamo dato quello che avevamo ma questa sera non ci è riuscito praticamente niente. Ovvio che siamo molto dispiaciuti per come sono andate le cose, ma dobbiamo dare merito anche ai nostri avversari che hanno disputato una grande gara. A noi questa sera non è riuscito praticamente nulla”.

ZAYTSEV: Il rammarico più grande è per quel secondo set che ci avrebbe potuto dare qualche chance in più ma abbiamo commesso degli errori nel finale. Sono personalmente dispiaciuto per i miei errori, ma è andata così; davvero peccato”.         

 

Sostieni Volleyball.it