BUSTO ARSIZIO – Buona prestazione all’esordio per la squadra di Giuliani, ma la palla che ha riaperto il terzo set (che altrimenti sarebbe terminato 29-27 per la Slovacchia) per un dubbio tocco a muro rilevato dal video-check non è stata mandata giù dal neocoach di Piacenza.