Europei M.: Italia – Germania, sfida già decisiva. 37 precedenti

1870
Italia - Germania, caro Giani oggi ti sfidiamo

STETTINO – Si apre questa sera all’Azoty Arena di Stettino, ore 20.30 diretta Rai1, il campionato Europeo dell’Italia di Blengini.

Gli azzurri inaugurano il loro cammino continentale contro la Germania di Andrea Giani, nazionale che prende parte al torneo dopo aver vinto il girone valido per il secondo turno di qualificazione giocato tra il 15 e il 25 settembre del 2016 davanti a Spagna, Montenegro e Svizzera.

La squadra tedesca si presenta alla rassegna europea con un sestetto che per 4 settimi ricalca quello che nel 2014 ha giocato la finale per il 3° posto al Mondiale disputato proprio qui, in Polonia: Kampa in regia – Grozer opposto, Kaliberda in posto 4 e Bohme centrali. Novità rispetto a quella gara il centrale Krick, il libero Zenger e lo schiacciatiore Fromm titolare (nella finale era in panchina).

La recente storia tedesca parla di una Germania terza ai Campionati del Mondo polacchi del 2014 e ottava nel 2015 nell’ultimo Europeo disputato.

Attualmente occupa l’ottava posizione del ranking europeo e la decima di quello mondiale.

I precedenti tra Italia e Germania sono 37 con 28 successi italiani e 9 tedeschi

L’ORGANICO 

Palleggiatori: Lukas Kampa, Jan Zimmermann

Opposti: Georg Grozer, Simon Hirsch

Schiacciatori: Denis Kaliberda, Christian Fromm, Ruben Schott, Moritz Karlitzek, Linus Weber

Centrali: Marcus Bohme, Tobias Krick, Michael Andrei, Noah Baxpohler

Libero: Julian Zenger.

Allenatore: Andrea Giani.

Sostieni Volleyball.it