Europei M.: Questa sera Italia-Belgio, 35 precedenti, 25 per l’Italia. Ma il 17 giugno…

3330
Muro a tre dell'Italia - foto Tarantini

KATOWICE – L’Italia questa sera alle ore 20.30 con diretta su Rai 1 affronterà il Belgio nei quarti di finale di questi Campionati Europei.

La formazione allenata da Vital Heynen si è qualificata direttamente per il match vincendo il proprio raggruppamento, il D, (giocato qui a Katowice) davanti a Francia, Turchia e Olanda.

L’organico del Belgio: In tregare Deroo è il top scorer belga con 51 punti, l’opposto Van Den Dries secondo con 45 punti in 3 gare, Rousseaux 38.Van De Voorde, ex Trento, svetta con 11 muri e 4 ace (3 gare). La squadra ha complessivamente realizzato 213 punti, 151 in attacco, 46 muri. 16 ace.

Precedenti – I precedenti tra Italia e Belgio sono 35 con 27 vittorie della Nazionale Italiana. L’ultimo confronto risale al 17 giugno quando ad Anversa nell’ultimo week end della Fase Intercontinentale di World League si imposero i padroni di casa con il punteggio di 3-1 (25-22, 26-24, 25-27, 25-16) – il tabellino con sestetti e punti dei singoli.  

In campo – In questa rassegna continentale i belgi sono stati schierati solitamente con Valkiers in palleggio (anche se ha trovato spesso spazio anche D’hulst), Van Den Dries sulla sua diagonale, Deroo e Rousseaux i martelli, Van de Voorde e Verhees centrali (ma quest’ultimo è a fortissimo rischio a causa di un infortunio alla caviglia rimediato nell’ultimo match della prima fase contro l’Olanda, al suo posto con tutta probabilità Van de Velde) con i liberi Stuer e Ribbens ad alternarsi a seconda del servizio degli avversari.     

Sostieni Volleyball.it