Europei U19 F.: L’Italia cala il tris. 3-1 alla Bulgaria. Omoruyi fa 21 punti

546

ITALIA-BULGARIA 3-1  (25-11, 19-25, 25-20, 25-20)
Italia: Morello, Omoruyi 21, Sartori 8, Battista 12, Populini 7, Kone 8, Libero: Panetoni, Tanase 14, Scola , Malual 1. Ne: Joly, Fahr. All. Bellano.
Bulgaria: Milanova 10, Saykova 10, Yordanova 9, Kumanova 3, Krivoshiska 3, Angelova 5, Libero: Beletsova e Ivanova, Usheva 8, Petkova 8. Ne Koramenova, Georgieva. All. Metodiev.
Durata: 18’, 26’, 26’, 27’.
Italia: 12 a, 8 bs, 4 mv, 20 et
Bulgaria: 9 a, 8 bs  12 mv, 25 et

DURAZZO – Altra vittoria e altri tre punti per le azzurrine di Massimo Bellano nel Campionato Europeo Under 19 Femminile, che si sta disputando in Albania.

Populini e compagne, infatti, dopo i successi contro Bielorussia e Polonia, sono riuscite a superare 3-1 la Bulgaria (25-11, 19-25, 25-20, 25-20), ottenendo così la terza vittoria consecutiva (9 punti) e avvicinandosi sensibilmente alla conquista delle semifinali per le medaglie.

Infatti, con un successo nel prossimo match contro l’Olanda (5 settembre ore 20), le azzurrine sarebbero aritmeticamente tra le prime quattro.

La gara di questa sera è stata caratterizzata da un buon equilibrio, con la Bulgaria che, fatta eccezione per il primo set dove l’Italia si è dimostrata nettamente superiore, ha sempre dato filo da torcere alle ragazze di Bellano.

Le azzurrine hanno mostrato una decisa superiorità in battuta (12 ace a 9), ma hanno concesso qualcosa a muro (4 mv a 12). Complessivamente, però, l’Italia è stata più caparbia nei momenti decisivi,  meritatandosi la vittoria. Miglior marcatrice per la formazione tricolore Omoruy, decisva con 21 punti all’attivo.

TUTTI I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

Sostieni Volleyball.it