MARSICOVETERE – Dopo la giornata di riposo al Campionato Europeo under 18 maschile, in corso di svolgimento a Lecce e Marsicovetere questa sera torna in campo la nazionale di coach Vincenzo Fanizza. Alle ore 20 c’è Italia-Belgio.

 All’esordio nel torneo gli azzurrini hanno dato vita a una grande rimonta, dopo aver sofferto per due set contro la Turchia. Porro e compagni hanno messo in mostra sia le qualità tecniche, sia le doti caratteriali, cogliendo un successo molto importante in chiave qualificazione alle semifinali di Lecce: per le medaglie competeranno le prime due classificate di ogni girone.  

Sul canale youtube della Fipav le oltre due ore di gioco degli azzurrini hanno raccolto ottimi dati, al momento infatti sono oltre 12000 le visualizzazioni ottenute dalla partita.     
Oggi la competizione ripartirà a Lecce con Polonia-Germania (ore 17) e Bielorussia-Rep.Ceca (ore 20), il programma di Marsico prevede Bulgaria-Turchia (ore 17), Italia-Belgio (ore 20).

In casa azzurra a parlare è il centrale Gianluca Rossi: “Sabato l’inizio di partita è stato molto difficile, avevamo un po’ di paura, ma poi abbiamo reagito e così è arrivata una bella vittoria.  Non ci siamo demoralizzati e abbiamo pensato ai set successivi, lottando su ogni punto. Sono sicuro che la vera Italia è quella degli ultimi tre parziali e dalla prossima partita con il Belgio dovremo dimostrarlo. Già da questa mattina stiamo preparando la gara, abbiamo bisogno di migliorare in battuta e entrare in campo con il giusto atteggiamento sin dalla prima palla. L’emozione dell’esordio sicuramente si è fatta sentire, abbiamo aspettato tanto e ci siamo preparati a lungo per questo evento, la voglia di fare bene all’Europeo è grande. Siamo molto contenti che migliaia di persone abbiano visto la nostra partita su youtube”.