Europei Under 20: Quarto 3-0 per l’Italia di Frigoni. E’ semifinale. Vincono anche Belgio, Polonia e Russia

868
Michieletto a rete

ITALIA – FRANCIA 3-0 (25-22, 27-25, 25-13) – rivediamola
ITALIA: Crosato 5, Porro, Michieletto 14, Gianotti 9, Stefani 11, Rinaldi 15, Catania (L). Cianciotta, Ferrato, Schiro. Ne: Magalini e Jeroncic. All. Frigoni
FRANCIA: Lavigne 6, Doumbia 6, Magnin 3, Paes 2, Pothron 10, Nack-Minyem 2, Loubeyre (L). Gempin 3, Socie, Taramini 1. N.e: Lawani, Helfer. All. Francastel
Arbitri: Pindral (Pol) e Hesse (Ger).
NOTE – Durata set: 26’, 29’, 20’. Spettatori: 20. Italia: 5 a, 15 bs, 10 mv, 26 et. Francia: 3 a, 13 bs, 3 mv, 24 et.

BRNO – Quarto successo per 3-0 per gli azzurrini di Frigoni che con un turno d’anticipo centrano la qualificazione alle semifinali con il primo posto matematico della Pool. Domani Italia-Serbia chiude il girone, per gli azzurri è una gara ininfluente.

Per conoscere il nome dell’avversario dell’Italia in semifinale bisognerà aspettare domani sera, quando si concluderà la Pool II, al momento comandata dalla Russia davanti alla Bielorussia.

Oggi per gli azzurri 15 punti di Rinaldi (3 muri), 14 di Michieletto (60% di ricezione), 11 di Stefani, 9 di Gianotti (3 ace).

A distanza di quattro anni (2016 a Plovdiv) la nazionale juniores tricolore è tornata così tra le prime quattro d’Europa, ottenendo contro i transalpini il quarto 3-0 della rassegna continentale. Nel primo set Porro e compagni sono scappati avanti e hanno resistito ai tentavi di recupero degli avversari.
Più sofferta la vittoria del secondo, i ragazzi di Frigoni hanno tenuto in mano per lunghi tratti il pallino del gioco, ma con il passare del gioco hanno rallentato e i francesi ne hanno approfittato. L’Italia è stata brava a reagire nel finale, quando ha annullato due palle set e poi ha piazzato il break decisivo.
Senza storia il terzo parziale, gli azzurrini hanno dominato fin dalle prime azioni, mentre la Francia non è più stata in grado di replicare.

Gli altri risultati
Pool 1

Polonia – Rep. Ceca 3-0 (25-23, 25-11, 25-20)
Top Scorer: Gierzot 15, Kupka 10, Gomulka 9; Mikulenka 11, Spulak 6, Vodicka 6.

Belgio – Serbia 3-0 (25-14, 25-12, 25-17)
Top Scorer: Reggers 15, Van Elsen 11, Plaskie 9; Bekric 8.

Classifica: Italia 4v-0p 12p, Belgio 3v-1p 7p, Polonia 2v-2p 7p, Francia 2v-2p 6p, Serbia 1v-3p 2p, Rep. Ceca 0v-4p 2p.

Pool 2
Germania – Russia 2-3 (23-25, 25-20, 17-25, 25-23, 5-15)
Top Scorer: Torwie 18, Rohrs 15, John 7; Dineykin 21, Murashko 13, Kazachenkov 10.

Classifica: Russia 2v-0p 5p, Bielorussia 1v-1p 3p, Olanda 1v-1p 3p, Germania 0v-2p 1p.

 

Sostieni Volleyball.it