Fantavolley Mercato: La mappa delle 4 big 2018/19 disegnata da rumors e anticipazioni

8534

MODENA – Le fughe in avanti dei giocatori tramite interviste e conferenze stampa, canali social, anticipazioni dei procuratori ma anche degli stessi Presidenti (Sirci non nasconde l’interessamento per Leon) permettono di fantasticare già su quelle che saranno le rose delle 4 big per il prossimo campionato.

Seppur a semifinali in corso infatti il volley mercato quest’anno è salito agli onori delle cronache con largo anticipo.

Il tabellone dei principali rumors,  naturalmente nulla di ufficiale, eccezion fatta per la partenza di Ngapeth da Modena. Ecco il fanta volley mercato

Questa potrebbe essere la Lube 2018/19

Civitanova 201819

Bruno in regia, Sokolov (sotto contratto, ma ci sono corteggiamenti russi) opposto, Cester e Stankovic centrali, Juantorena e Leal in posto 4 (con Kovar a disposizione), Balaso libero.

Questa potrebbe essere la Sir Safety Cond Perugia 2018/19

Perugia 201819 

De Cecco in regia, Atanasijevic opposto, Leon e Russell (l’americano in dubbio viste le due stagioni con continui problemi fisici) in posto 4 (con la necessità di pensare ad uno schiacciatore italiano, si fa un gran parlare di Lanza), Candellaro e Podrascain (o Ricci, in caso di terzo italiano schierato in posto 3) al centro, Colaci libero.  

Questa invece la possibile Azimut Modena 2018/19…

Modena 201819

In regia lo statunitense Christenson, opposto Zaystev (o Argenta?), Cebulj e Urnaut diagonale slovena in posto 4, Holt (Mazzone) e Anzani al centro, Rossini libero.

Questa potrebbe invece essere la Diatec Trentino 2018/19

Trento 201819

Con Giannelli confermato in regia, grosso punto interrogativo per il ruolo di opposto con Vettori che vanta ancora due anni di contratto ma le cui prestazioni di questa prima stagione non hanno lasciato sodisfatto l’ambiente, un occhio a Zaytsev, uno per un possibile rientro di Nelli da Padova. Kovacevic e Lanza (se non andrà a Perugia) in posto 4, diagonale straniera di livello internazionale al centro con Eder – Lisinac (e Kozamernik a disposizione) al centro, il francese Grebennikov libero. 

Sostieni Volleyball.it