Filottrano: Ufficiale, arriva l’opposta Aiyana Whitney. Nel mirino Pincerato, Garzaro e Cella

910
Aiyana Whitney

FILOTTRANO – In attesa di presentare la domanda di ripescaggio in serie A1, la Lardini Filottrano definisce la prima operazione in entrata del mercato, acquisendo le prestazioni sportive di Aiyana Abukusumo-Whitney, opposta statunitense di 194 cm.

Nata a New York il 6 aprile 1993, la Whitney ha già maturato importanti esperienze fuori dai confini statunitensi, dopo aver vinto due titoli NCAA (2013 e 2014) con la Pennsylvania State University ed essersi laureata nel 2015 in giornalismo e comunicazione nello sport. Nel 2016 ha contribuito al terzo posto del Leonas di Ponce nel campionato portoricano, per poi firmare nella stagione 2016/2017 con l’MTV Stoccarda con il quale ha conquistato la Supercoppa (con tanto di titolo di MVP) e la Coppa di Germania, arrivando a giocarsi la finale scudetto con lo Schweriner e i quarti di finale della Cev contro la Pomì Casalmaggiore. La scorsa stagione la Whitney ha vestito la maglia dello Yunnan nella League A cinese. Dal 2017 è entrata nel giro della nazionale Usa di Karch Kiraly, esordendo contro la Cina alla World Grand Champions Cup disputata a Tokyo.

Nel mirino del club marchigiano ci sono poi la palleggiatrice Giulia Pincerato e la centrale Ilaria Garzaro da Modena, e la schiacciatrice Elisa Cella da Conegliano, oltre alla conferma della centrale Asia Cogliandro.

Sostieni Volleyball.it