foto
Le Finali Nazionali Crai Under 16 Femminile sono arrivate ai quarti di finale con i gironi di qualificazione che hanno eletto le migliori 8 squadre d’Italia: c’è anche l’Anderlini Unicom Starker che domani affronterà le Campionesse d’Italia in carica di Orago. Negli altri quarti di finale si affronteranno VolleyRò Casal De Pazzi e Renzo Arthome Fiumicello, Brunopremi.com Bassano e Asti Volley ed infine Volley Pesaro Diamante e Bracco Pro Patria.

Due gironi eliminatori sono stati dominati da Progetto Volley Orago (su Renzo Arthome Fiumicello) e da VolleyRò Casal De Pazzi (sull’Anderlini Unicom Starker); nel girone F Bassano ha chiuso a punteggio pieno cedendo solo un set mentre il girone G è stato quello più equilibrato con Bracco Pro Patria al primo posto, Asti Volley al secondo e Itasteel Fiume Veneto al terzo. Asti Volley ha ottenuto la qualificazione ai danni delle friulane dell’Itasteel solo con la vittoria del tie-break delle scontro diretto di questo pomeriggio. 
L’Anderlini Unicom Starker si è assicurata la presenza nei quarti di finale con il netto 3-0 imposto in mattinata alle sarde dell’As Gymland Sa Marigosa. Nel pomeriggio poi il match con VolleyRò Casal De Pazzi assegnava il primo posto: le ragazze di Marcello Galli hanno retto solo a tratti il ritmo delle avversarie inchinandosi così per 3-0 e classificandosi al secondo posto del girone. Secondo posto che le accoppia nei quarti di finale alla forte Orago: inizio del match alle 10.30 al PalaCasaModena ‘G.Panini’.

Il programma di domani prevede sempre alle 10.30 VolleyRò e Fiumicello alla palestra Palmieri di Magreta, Pro Patria e Pesaro al Palazzetto di Corlo ed infine Brunopremi.com e Asti Volley al PalAnderlini. Queste gare dei quarti di finale validi per le prime 8 posizioni saranno precedute dai quarti per i piazzamenti dal nono al sedicesimo. Le vincenti i quarti di finale scenderanno in campo nuovamente alle 17.30 per la disputa delle semifinali primo-quarto posto, che assegneranno i due posti per la Finalissima Tricolore di domenica 8 giugno alle 10.30 al PalaCasaModena ‘G.Panini’.
Continua, ed è sempre più seguita, la diretta video dal Pala Casa Modena con migliaia di contatti durante le dirette delle partite. Proprio lo streeming consentirà domani di vedere alle 9 Leonessa Volley Cistellum, alle 10.30 il quarto di finale tra Anderlini Unicom Starker e Progetto Volley Orago e nel pomeriggio una delle semifinali-scudetto. Continuano anche gli aggiornamenti in tempo reale dal sito della manifestazione (finalinazionaliu16.scuoladipallavolo.it/) e dai Social Network della Scuola di Pallavolo Anderlini.