Fiocco Rosa: Giulio Sabbi papà per la seconda volta

216

CISTERNA Fiocco rosa in casa Top Volley Cisterna. L’opposto Giulio Sabbi è diventato papà per la seconda volta: all’alba di oggi (venerdì) alle 4.36 nell’ospedale di Oderzo, nel trevigiano, è nata Gaia una piccolina di poco più di tre chili. L’opposto di Zagarolo aveva raggiunto la moglie Federica nelle ore precedenti alla nascita e ha celebrato questo lieto evento con i famigliari prima di dedicare alla neonata anche un post sui social.

“Benvenuta Gaia” con la baby-Sabbi che è la seconda figlia dell’atleta della Top Volley: l’altra si chiama Greta ed è nata nel 2018. “Sono felicissimo e la mamma sta bene, grazie a tutti per gli auguri” si è limitato a dire il bomber laziale che lunedì riabbraccerà anche i compagni di squadra alla ripresa degli allenamenti nel palazzetto dello sport di Cisterna. “Non vediamo l’ora di ritrovare Giulio per festeggiare insieme a lui questo lieto evento” ha spiegato Gigi Randazzo rappresentando un po’ il pensiero di tutta la squadra. Gioia e complimenti anche da tutto il resto del Club e dei tifosi pontini che hanno testimoniato tutta la loro gioia.

Le congratulazioni sono arrivate da tutto il mondo del volley, anche Christian Savani, ex schiacciatore della Top Volley, si è congratulato con Giulio e Federica, ma anche una marea di altri giocatori di pallavolo da Max Holt che in italiano ha scritto “un abbraccio bomber” ma anche Matteo Piano che ha aggiunto “tantissimi auguri a voi, un abbraccio Giulio”, Marko Podrascanin ha chiuso salutato il lieto evento con un “auguroni” e Dragan Stankovic che ha fatto gli auguri e ha aggiunto una marea di icone di felicità. Ma anche tanti appassionati e tifosi hanno salutato la nascita della piccola Gaia con una marea di commenti e di like sui canali social della Top Volley Cisterna.

A Giulio e Federica e alla prima genita Greta le più sentite felicitazioni anche dalla Redazione di Volleyball.it 

 

Sostieni Volleyball.it