Fipav: A La Spezia Volley S3 For The Cure

80

LA SPEZIA – Sport e prevenzione, pallavolo e lotta al tumore al seno, Susan G. Komen e Fipav ancora una volta a braccetto per la vita. Si è svolta a La Spezia la seconda edizione della Volley S3 For The Cure, evento promosso in collaborazione da Susan G. Komen e Fipav con l’intento di accompagnare la sana e divertente pratica sportiva alla prevenzione medica.

Gli instancabili medici della Komen Italia, associazione in prima linea nella lotta ai tumori del seno su tutto il territorio nazionale, hanno fatto tappa a La Spezia con la carovana rosa della prevenzione per offrire visite gratuite (ecografie, mammografie e visite ginecologiche) a donne di tutte le età comprese le giovanissime atlete di Club Italia (nella foto) e Fenera Chieri.

Madrina dell’evento, a cui ha preso parte anche il sindaco di La Spezia, Pierluigi Peracchini, è stata la campionessa azzurra, Carolina Costagrande rimasta profondamente colpita dalla portata di un progetto socio-sportivo che a La Spezia ha fatto registrare oltre 1000 presenze e raccolto fondi per l’acquisto di un robot per l’acquisizione di CD medicali, garantendo dotazioni strumentali ad alta tecnologia a bordo della nuova unità mobile di mammografia della Komen Italia.

“Ho visto le unità mobili della Komen e sono rimasta stupita in positivo – ha dichiarato Costagrande – sapere che queste strutture viaggiano e sono a disposizione di tutti mi ha trasmesso tanta gioia e sicurezza. Faccio i complimenti a chi ha organizzato questo evento di sport e prevenzione, fiera di aver dato un piccolo contributo a questa splendida giornata in rosa”.  

La lunga giornata “rosa” del PalaMariotti di La Spezia è partita al mattino quando i camper della Susan G. Komen hanno iniziato l’attività di prevenzione poi proseguita nel pomeriggio sino alle 17:30 quando si è aperto un corso allenatori intitolato “La pallavolo e i corretti stili di vita” che ha visto la partecipazione del coach del Club Italia femminile, Massimo Bellano, della biologa-nutrizionista dott.ssa Cristina Rossi, del professor Riccardo Masetti, presidente della Susan G. Komen Italia, e di Carolina Costagrande.

Relatori d’eccezione introdotti dalla presidentessa del C.R. della Fipav Liguria, Anna del Vigo e dal Responsabile dell’Area Sviluppo e Formazione della Fipav, Stefano Bellotti

 “Prosegue la collaborazione tra Fipav e Susan G. Komen – ha dichiarato il Responsabile dell’Area Sviluppo e Formazione della Fipav, Stefano Bellotticon la S di Volley S3 declinata come S di Sorriso e Salute. Essere al fianco di un’associazione che opera con passione e professionalità nel campo della prevenzione e quindi della lotta al tumore al seno, è per noi motivo di orgoglio e soddisfazione che ci spingerà a fare sempre di più per questa nobilissima causa. Essere in Liguria poi, ha un doppio significato essendo questo l’unico Comitato Regionale d’Italia presieduto da una donna che peraltro è una Donna in Rosa testimone diretta di come e quanto una corretta prevenzione possa salvare una vita”.

 “Questi eventi servono a sensibilizzare le donne di ogni età spingendole a prevenire l’insorgere del tumore al seno attraverso semplici e veloci visite – ha dichiarato il presidente del C.R. della Fipav Liguria, Anna Del Vigo -. Bastano pochi minuti e si sconfigge questa malattia che purtroppo non riguarda solo le donne di una certa età ma sempre più ragazze e donne nel pieno della vita”.  

Entusiasta della collaborazione con la Fipav anche il professor Riccardo Masetti, presidente della Komen Italia e da sempre primo tifoso del binomio sport-prevenzione: “La Komen Italia gode del privilegio di poter essere supportata dalla Fipav nelle attività di prevenzione che svolge quotidianamente su tutto il territorio nazionale – ha esordito il professor Riccardo Masetti –  e tra la Komen e Fipav è nato un connubio vincente che ci ha consentito di fornire migliaia di prestazioni completamente gratuite accompagnandole alla sana e divertente pratica sportiva. Da anni raccogliamo fondi per la ricerca e soprattutto proviamo a supportare nel migliore dei modi le donne che fanno la conoscenza con il cancro al seno fornendo loro supporto medico e culturale. Grazie alla Fipav questo progetto è sempre più forte e vicino alle donne italiane”.

In un clima di grande festa e al cospetto di oltre 1000 spettatori, la grande giornata in rosa di Fipav e Komen Italia si è conclusa con il trionfo della Fenera Chieri per 3-1 sul Club Italia di Massimo Bellano nella sfida amichevole che ha assegnato il 2° Trofeo Volley S3 For the Cure.

Sostieni Volleyball.it