Fipav: Asics torna ai piedi delle nazionali azzurre di pallavolo

172

ROMA – ASICS e Fipav annunciano oggi una nuova partnership che prevede la fornitura di calzature da volley e tempo libero ad atleti e staff di tutte le squadre nazionali, dalle seniores a quelle giovanili.
Un accordo accolto con grande soddisfazione dal presidente Giuseppe Manfredi: “Tornare ad avere ASICS al nostro fianco mi fa molto piacere. La FIPAV e il marchio nipponico negli anni si sono resi protagonisti di una partnership di notevole successo che ha visto le nostre Nazionali salire sul podio di manifestazioni in tutto il mondo. Sono certo che negli anni noi e ASICS continueremo a toglierci grandi soddisfazioni a livello sportivo, ma ciò che più conta è che i nostri atleti possano avere a loro disposizione prodotti di qualità che li aiutino ad avere prestazioni sempre migliori. I nostri obiettivi sono chiari così come lo è la volontà di avere a cuore la salute dei nostri ragazzi”.
“ASICS è storicamente un brand legato al mondo del volley e riconosciuto come leader grazie alla continua ricerca di nuove tecnologie per fornire la scarpa ideale per ogni tipologia di giocatore”
, commenta Elena Bosticardo, Marketing Manager di ASICS Italia.
“Sotto questo aspetto tornare ad avere una partnership con la FIPAV, una tra le federazioni più vincenti degli ultimi trent’anni sia a livello maschile che a livello femminile, non può che dare lustro sia alla nostra azienda che alla Federazione stessa. La filosofia di ASICS (Anima Sana In Corpore Sano) ha l’obiettivo di permettere a tutti di raggiungere il perfetto equilibrio tra benessere fisico e serenità mentale, i nostri prodotti nascono per rispondere alle esigenze di tutti coloro che praticano attività sportiva.
La nostra mission è quella di prenderci cura di ogni atleta, qualunque sia il suo livello, accompagnandolo nel raggiungimento dei propri obiettivi, proprio per questo siamo estremamente orgogliosi di poter fornire il nostro prodotto anche a tutti i ragazzi delle nazionali giovanili.”
ASICS metterà a disposizione degli atleti azzurri calzature con tecnologie di altissima qualità, sviluppate grazie alle competenze maturate presso l’ASICS Research Institute of Science che ha sede a Kobe, in Giappone.  In questo modo potrà essere garantita ad ogni atleta la fornitura della calzatura migliore in base non suolo al ruolo ricoperto ma anche alle caratteristiche fisiche e tecniche di ogni giocatore.

Sostieni Volleyball.it