Fipav Campania: Gran Gala del Volley, premi e festa. Boccia: “Movimento vivo, forte e in espansione”

231
Pietro Bruno Cattaneo, premio Primo tra i Primi

PIETRARSA – Festa grande a Pietrarsa in occasione del Gran Gala del Volley della Fipav Campania 2018. Nella splendida cornice del Museo Nazionale Ferroviario, sono state celebrate e premiate le eccellenze espresse dal volley campano nel corso della stagione 2017/2018. Società, tecnici, atleti e dirigenti messisi in luce nell’ultimo anno, hanno sfilato sul palco delle “stelle” in un evento magico che ha regalato forti emozioni.

La serata, aperta del presidente del C.R. della Fipav Campania, Ernesto Boccia, è stata impreziosita dalla presenza del presidente della Fipav, Pietro Bruno Cattaneo, del Vice presidente della Fipav, Giuseppe Manfredi, del Consigliere Federale, Guido Pasciari, del presidente del Coni Regionale, Sergio Roncelli, del presidente del CIP Campania, Carmine Mellone, del presidente del C.R. della Fipav Lombardia, Adriano Pucci Mossotti, dell’assessore allo sport del comune di Napoli, Ciro Borriello, dei presidenti dei C.T. di Fipav Napoli, Caserta, Salerno e Irpinia Sannio, e dei consiglieri regionali e territoriali campani.

Dal Premio alla Carriera a Guglielmo Moschetti, a quello di Personaggio Maschile dell’anno a Pasquale D’Aniello, tecnico della nazionale femminile U16, è stato un susseguirsi di lunghi applausi e dolci ricordi poi culminati nella premiazione quale Personaggio femminile dell’anno di Alessandra Vitale, capitano della nazionale femminile di sitting volley reduce dallo straordinario 4° posto conquistato ai recenti mondiali di sitting svoltisi in Olanda e simbolo per eccellenza dello sport paralimpico campano.

Infine è toccato al presidente della Fipav, Pietro Bruno Cattaneo ricevere dalle mani del presidente del C.R. Campania, Ernesto Boccia, il premio Primo tra i Primi a coronamento dei primi due straordinari anni di guida della Fipav nel corso dei quali Cattaneo ha sempre dimostrato affetto e stima nei confronti della grande famiglia del volley campano.

“Abbiamo chiuso nel migliore dei modi la stagione 2017/2018 – ha dichiarato il presidente Ernesto Boccia – premiando le nostre società e i nostri partner. A Pietrarsa abbiamo dimostrato ancora una volta la forza della pallavolo campana e la sua straordinaria eterogeneità. I nostri Alessandra Vitale e Pasquale D’Aniello rappresentano gli apici di un movimento che nonostante le difficoltà strutturali della nostra regione è vivo, forte e in espansione. Infine abbiamo deciso di premiare il presidente Cattaneo e quindi tutto il Consiglio Federale per quanto fatto negli ultimi due anni per tutta la pallavolo italiana con l’auspicio che si faccia sempre di più in futuro”.

Premio alla carriera per Guglielmo Moschetti
Pietro Bruno Cattaneo, premio Primo tra i Primi
Alessandra Vitale, personaggio femminile dell’anno
Pasquale D’Aniello, personaggio maschile dell’anno
Gala del Volley campano 2018

 

Sostieni Volleyball.it