Fipav Campania: Napoli campione maschile e femminile nel Trofeo delle Province

106

NAPOLI – Una grande festa di sport ed emozioni. Il Trofeo Delle Province 2018 non ha tradito le attese regalando una mattinata di grande pallavolo giovanile tra PalaCaravita di Cercola e PalaMeriggioli di Ponticelli.

A salire sul gradino più alto del podio sono state le selezioni, maschile e femminile, del Comitato Territoriale di Napoli seguite da quelle del C.T. Salerno (finalista sia nel torneo maschile che femminile), C.T. Irpinia-Sannio e C.T. Caserta. L’evento, targato Kinder + Sport ha proposto il meglio del volley giovanile campano Under 14 fornendo importanti feedback in vista del prossimo Trofeo Dei Tre Mari.

Il torneo femminile, disputato al PalaMeriggioli di Ponticelli, si è aperto con le semifinali femminili tra C.T. Napoli e C.T. Caserta, e C.T. Salerno e C.T. Irpinia-Sannio con i team napoletano e salernitano che hanno conquistato l’accesso alla finalissima imponendosi con due netti 2-0 tra gli applausi dei circa 600 spettatori presenti.

A Caravita, contemporaneamente, nel tabellone maschile, C.T. Napoli e C.T. Salerno battevano C.T. Irpinia-Sannio e C.T. Caserta riproponendo anche al maschile la stessa finale. Un ultimo atto molto bello e combattuto chiuso però dal C.T. Napoli dei selezionatori Nico Borghesio (femminile) e Gianni Iannone (maschile) per 2-0. Sul gradino più basso del podio salivano infine le selezioni del C.T. Irpinia-Sannio che riuscivano ad avere la meglio, non senza combattere, del C.T. Caserta.

TDP2018---foto-di-gruppo-del-Trofeo-Delle-Province

“Questo Trofeo Delle Province dimostra quanto bene si stia lavorando in Campania in termini di qualificazione tecnica e promozione – ha dichiarato il presidente del C.R. della Fipav Campania, Ernesto Boccia -. Vedere tanti addetti ai lavori sui due campi di gioco e soprattutto assistere a partite combattute e tecnicamente valide, è il segnale di come stia proseguendo lo sviluppo dei giovani talenti campani. A tutte le ragazze e i ragazzi che hanno preso parte a questo appuntamento faccio il mio più sincero in bocca al lupo affinché il Trofeo Delle Province rappresenti il primo importante passo compiuto in un lungo cammino ricco di soddisfazioni e successi”.