Fipav Campania: Si prosegue l’attività in modalità smart working

Il Commissario Guido Pasciari: “La Fipav resta vicina a tesserati e società con tante iniziative smart”. Il C.R. ha lanciato l’iniziativa social #IoRestoInForma con più momenti di aggiornamenti e tutorial

Guido Pasciari

NAPOLI – È trascorso circa un mese dall’esplosione dell’emergenza sanitaria determinata dalla diffusione sul territorio italiano del Covid19. Il terribile virus che ha bloccato l’Italia costringendo anche il mondo sportivo a fermarsi, sta rivoluzionando l’intera società spingendo anche la Federazione Italiana Pallavolo a trovare nuovi metodi organizzativi e di contatto con tesserati ed associazioni. Il Comitato Regionale della Fipav Campania, a tal proposito, comunica di non aver mai interrotto le sue attività ma piuttosto ha rivisto tutta la macchina organizzativa-burocratica in chiave smart working.

Ogni giorno il Commissario Straordinario del C.R. della Fipav Campania, Guido Pasciari, è in contatto con i subcommissari e presidenti Territoriali, Capolongo, Vecchione, Pessolano e Toscano, per pianificare una serie di attività da remoto finalizzate ad avvicinare tutti quei tesserati (atleti, allenatori, dirigenti ed arbitri) costretti a casa e quindi a non poter praticare la propria disciplina sportiva. A tutti loro va la solidarietà e l’affetto di una Federazione consapevole delle gravi conseguenze che questa sospensione prolungata potrebbero causare.

Nei giorni scorsi la Fipav Campania ha lanciato l’iniziativa social #IoRestoInForma che ha visto e vedrà impegnati tutti i componenti di staff tecnico, arbitrale e dirigenziale del Comitato Regionale in una serie di appuntamenti di aggiornamento tesi ad avvicinare gli appassionati di volley campano in questo momento di lontananza forzata. L’iniziativa, oltre a prevedere una parte puramente tecnica trattata dai responsabili delle selezioni regionali, prevederà consigli medico-sanitari, atletici e poi anche arbitrali (a cura del settore Ufficiali di Gara regionale). Infine, saranno dedicati dei momenti burocratici-organizzativi per i dirigenti.

“L’attività del Comitato Regionale non si ferma – ha dichiarato il Commissario Straordinario, Guido Pasciariin un momento tanto drammatico per il nostro paese, siamo chiamati in quanto federazione a restare vicini a quanti sono stati e dovranno restare a casa per sconfiggere il Covid19. A livello nazionale la Fipav sta proponendo dei tutorial che hanno avuto grande successo e che anche noi, a livello regionale, stiamo replicando ed ampliando per dare un piccolo supporto ad atleti e tecnici che purtroppo sono costretti in casa da questa emergenza. Grazie alla disponibilità dei responsabili dei settori regionali stiamo mettendo in atto un programma di video tutorial e consigli pratici con i quali vogliamo dimostrarci vicini ai nostri tesserati in questo difficile momento. Alle società, preoccupate per quello che ne sarà di una stagione improvvisamente interrottasi per forza maggiore, dico di restare serene perché la Federazione ha intenzione di mettere in campo ogni tipo di soluzione che possa tutelare prima di tutto la salute dei nostri tesserati, ed in seconda battuta le casse e la possibilità di andare avanti quando tutto sarà finito, di tutte le associazioni. Per il momento chiedo a tutti di restare a casa, perché solo così potremo sconfiggere questo tremendo virus”.

Sostieni Volleyball.it