Fipav: Cattaneo sui calendari. “Il problema non è di semplice gestione, ma certe ricorrenze devono essere sempre rispettate”

Pietro Bruno Cattaneo, Presidente FIPAV
Pietro Bruno Cattaneo, Presidente FIPAV

ROMA – Il calendario delle gare della Superlega è argomento di stretta attualità. La stagione che sta per prendere il via, infatti, risentirà ancora una volta dell’attività internazionale che prevede l’ultima possibilità di qualificazione ai Giochi Olimpici a inizio anno.

La scelta di disputare il Torneo di Qualificazione Olimpica a Berlino dal 5 al 10 gennaio, ha fatto sì che la Lega Pallavolo fosse costretta ad anticipare il turno natalizio dal 26 al 25 dicembre.

Comprendo il disappunto di atleti e addetti ai lavori che quest’anno rischiano di non poter trascorrere in famiglia il giorno del Santo Natale – le parole del presidente federale Pietro Bruno CattaneoMi auguro che questo possa essere evitato e che nelle prossime stagioni venga sempre rispettata la sacralità del 25 dicembre. Il problema dei calendari non è di semplice gestione, ma certe ricorrenze devono essere sempre rispettate”.

Sostieni Volleyball.it