Fipav CT Milano Monza Lecco: Lettera aperta del Presidente Massimo Sala

405
LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE DEL COMITATO
Carissimi,
si concludono le Olimpiadi di Tokyo 2020 e l’Italia, in generale, può essere soddisfatta e grata a tutti i propri atleti. Ricordiamoci però che lo sport di vertice parte dalla base e l’attività di base va sostenuta e garantita.
In questo mese olimpico abbiamo più volte sentito abbinare lo sport a parole come condivisione, socializzazione, integrazione. Da una parte le gare, le medaglie, i record. Dall’altra i temi sociali, menzionati da più parti, che vengono messi in vetrina per esaltare il significato più nobile dello sport.
Ora però a queste parole deve esserci un seguito!
È necessario partire dal riconoscimento del diritto allo sport e del modello di valori che ne scaturiscono, sostenere lo sport nelle scuole facendo sì che il binomio scuola-sport sia veramente il motore dell’attività di base. Oggi più che mai è fondamentale una forte alleanza tra le istituzioni educative e sportive ricordando che queste ultime, assieme alle istituzioni scolastiche, hanno un impatto significativo sullo sviluppo e la crescita dei giovani.
Infine, quando si parla di investire nel domani non si può non parlare del futuro dello sport: occorrono delle politiche d’investimento serie e concrete da parte delle Istituzioni.
È ora di ripartire tutti assieme senza ostacoli e contrapposizioni. Non perdiamo questa occasione altrimenti rimarranno solo parole al vento!
Massimo Sala
Presidente FIPAV Milano Monza Lecco

Sostieni Volleyball.it