Fipav Emilia Romagna: Coronavirus. Stop alle attività fino al 1° marzo

BOLOGNA – A seguito dell’Ordinanza della Giunta dell’Emilia Romagna con prot. 66/2020 del 23/02/2020, in cui il presidente della Regione comunica la sospensione delle attività nelle scuole di ogni ordine e grado ed Università, e  prevede “la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, anche di natura culturale, ludico, sportiva ecc. svolti sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico”

Il Comitato Regionale e i Comitati Territoriali Fipav dell’Emilia Romagna

dispongono la sospensione di tutti i campionati di serie e di categoria, di competenza dei Comitati Territoriali e del Comitato Regionale, dalla giornata di lunedì 24 febbraio a domenica 1 marzo inclusi.
La sospensione è valida anche per le attività promozionali, tornei amichevoli e attività di qualificazione, nonché attività di Beach Volley e Sitting Volley.

Eventuali variazioni a questa ordinanza e/o altre delle varie prefetture e sindaci saranno oggetto di eventuali successive integrazioni.

Il testo dell’ordinanza: leggi