Fipav Lombardia: Beach Volley Under 21, i risultati della tappa di Milano

497

MILANO – Si è conclusa oggi all’Open Beach di Milano la prima tappa del Campionato Italiano Under 21 di Beach Volley, organizzata dal Comitato Regionale della Lombardia e dal Comitato Territoriale Milano Monza Lecco della FIPAV.

Una fase del torneo femminile. Foto di Camillo Dosi
Una fase del torneo femminile. Foto di Camillo Dosi

Ad aggiudicarsi la vittoria finale è stata, nel settore femminile, la coppia composta da Ester Maestroni e Gaia Traballi, che in finale si è imposta per 2-0 (21-16, 21-9) su Sofia Arcaini e Martina Marini. Le due giocatrici, già campionesse d’Italia nel 2015, hanno chiuso il torneo senza perdere neppure un set. Al terzo posto Elena Boccarossa e Ilaria Ottaviani, che hanno sconfitto per 2-0 Carolina Ferraris e Francesca Michieletto (21-18, 21-15).
Nel settore maschile primo posto per la coppia formata da Samuele Cottafava e Marco Maletti, che nella gara decisiva hanno battuto per 2-0 (21-16, 21-19) Luca Cravera e Ignazio Matteo De Nicolò. Sul terzo gradino del podio salgono Mattia Bottolo e Tobia Marchetto, grazie al successo per 2-0 (21-5, 21-17) su Kevin Mencaroni e William Picariello.

Al torneo, iniziato venerdì 2 giugno sui campi dell’Open Beach e del Centro Pavesi FIPAV di Milano, hanno preso parte 31 coppie maschili e 28 femminili, per un totale di 86 partite disputate.
L’elenco completo dei risultati è disponibile sul sito della Federazione Italiana Pallavolo nella sezione dedicata ai Campionati.

Il circuito del Campionato Italiano Under 21 proseguirà giovedì 15 e venerdì 16 giugno con l’appuntamento di Giulianova, seconda di dieci tappe. Le finali sono in programma ad Amantea Marina dal 24 agosto.
La tappa di Milano è stata organizzata dal Comitato Regionale della Lombardia e dal Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco della FIPAV con il patrocinio di Regione Lombardia e con la collaborazione degli sponsor locali Mikasa, Norda, Kinder + Sport, Unet Energia Italiana, Tiebreaktech e Pharmafit.

Sostieni Volleyball.it