Fipav Lombardia: Cerimonia delle premiazioni delle Società, un successo

173
Loveth Omoruyi legge la dichiarazione di apertura dei campionati regionali 2018-2019 al fianco di Adriano Pucci Mossotti

MILANO – Grande festa, nella mattinata di domenica 14 ottobre al Centro Pavesi Fipav di Milano, per la Cerimonia di Premiazione delle Società e degli atleti lombardi.

Numerosissimi gli ospiti che hanno preso parte al tradizionale appuntamento all’interno del palazzetto, che quest’anno ospiterà le partite di A1 del Club Italia Femminile. È stato il presidente del Comitato Regionale Lombardo Adriano Pucci Mossotti a fare gli onori di casa e a dare il “la” alla manifestazione, ideale trait d’union tra la passata stagione e quella che sta muovendo i primi passi in questi giorni.

Alla presenza del Presidente Nazionale Fipav Bruno Cattaneo, dell’Assessore Regionale allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi, del Presidente CONI Lombardia Oreste Perri, del Coordinatore dell’Attività Territoriale Beach Volley Fabio Galli, del Presidente della Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportif Franco Ascani, dei presidenti di tutti i Comitati Territoriali lombardi e delle altre autorità presenti sono sfilati i rappresentati delle società lombarde, gli atleti, gli arbitri, i dirigenti e i giornalisti per ritirare i riconoscimenti ai successi sportivi riscossi in campo e quelli professionali ottenuti grazie alla dedizione e all’impegno profusi quotidianamente per la pallavolo.

Nel corso della mattinata sono stati premiati società, dirigenti, allenatori, atleti e arbitri che hanno ottenuto risultati di rilievo nel corso della passata stagione sportiva; Loveth Omoruyi, giocatrice del Club Italia Crai di Serie A1 e Campionessa Europea con la Nazionale  Italiana Under 19 Femminile, ha letto la dichiarazione di apertura dei campionati regionali 2018-2019.

Archiviato il partecipato momento di festa, al pomeriggio è stato di nuovo tempo di mettersi al lavoro. Nella casa federale del volley lombardo, infatti, si sono tenuti il Corso per dirigenti accompagnatori dei Campionati di Serie C e Serie D maschile e femminile e il Corso di abilitazione per l’utilizzo del referto elettronico per la serie C.

Sostieni Volleyball.it